F1 | Ferrari, Marchionne: “Se trasformano questo sport in una cavolata, ce ne andiamo”

Il presidente del Cavallino tuona: "La F1 fa parte della nostra storia e voglio che sia ancora così, ma non a qualsiasi costo"

F1 | Ferrari, Marchionne: “Se trasformano questo sport in una cavolata, ce ne andiamo”

Sergio Marchionne spaventa il mondo della Formula 1: il presidente della Ferrari, a margine delle Finali Mondiali del Cavallino, ha messo in dubbio la futura presenza nel Circus della Rossa. “L’ho ripetuto anche a Ross Brawn: snaturare la F1 per ragioni commerciali è un discorso che ci piace pochissimo. Dobbiamo stare attenti a non togliere dal Dna di questo sport la sua storia e ciò che interessa alla Ferrari. Se verranno meno le due cose, il nostro interesse a restare calerà. Bisogna essere razionali: la F1 fa parte della storia della Ferrari e voglio che sia ancora così, ma non a qualsiasi costo – ha tuonato un focoso Marchionne.

A Parigi, in questi giorni, Liberty Media e i costruttori affronteranno alcuni temi chiave in ottica futura: dai nuovi regolamenti sui motori che entreranno in vigore dal 2021, per passare al budget cap e al Patto della Concordia, che regola fino al 2020 i rapporti politici ed economici e in virtù del quale la Ferrari percepisce delle entrate extra per aver partecipato a tutti i Mondiali dal 1950.

Marchionne ha poi concluso: “Facciamo le cose per bene, ma se vogliamo trasformarla in una cavolata, in un centro commerciale, allora non ci sto. Ci sono aspetti molto nobili della F1, è uno sport completamente diverso dagli altri e non possiamo svilirlo. Se si arriva a questo, ce ne andiamo.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. idrija

    30 ottobre 2017 at 12:22

    Bravo Marchionne…cosi si parla,meglio la Formula
    E,Le mans….che una Indy europea!!!

  2. Magu

    30 ottobre 2017 at 13:09

    ciaooooo…….

  3. ooJEANoo

    30 ottobre 2017 at 13:58

    E bravo Marchionne
    Anche se tu non lo dici per nobiltà e tradizioni
    Il tuo è solo un commento economico
    Tant’è che oramai stai per distruggere la Ferrari creando un SUV andando contro alle tradizioni solo per soldi
    Strizzi un’azienda che non è in crisi economica
    Ma si sa tu strizzi il limone finché c’è succo poi lo vendi
    Falso moralista……..

  4. cevola

    31 ottobre 2017 at 00:01

    A me non è chiaro dove voglia andare a parare: prima c’era troppa aerodinamica, la Redbull dominava e quindi si diceva cha la F1 è uno sport dove il motore doveva tornare protagonista. E’ arrivato il motore protagonista (era ibrida) e ha dominato la Mercedes… bo…forse sarebbe meglio non toccare più niente…

  5. Doesntmatter72

    31 ottobre 2017 at 08:54

    Le stupide ripicche dei perdenti…

  6. LeoG

    31 ottobre 2017 at 12:21

    Ciao!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati