F1 | Ferrari, Leclerc: “Giornata complicata”

"Non mi sento ancora completamente a mio agio su questo tracciato con la vettura", ha sottolineato il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “Giornata complicata”

Charles Leclerc ha chiuso con il sesto tempo un difficile venerdì tra le stradine di Marina Bay. Il monegasco infatti nelle FP1 Gran Premio di Singapore ha riscontrato un problema al cambio, con i meccanici costretti a un lavoro supplementare per sostituire l’elemento in questione sulla SF90 numero 16 e verificare le cause del malfunzionamento.

Nella seconda sessione di prove libere Leclerc ha invece completato, al pari del compagno di squadra Sebastian Vettel, il programma previsto realizzando la sua migliore prestazione in 1’40″018.

La giornata di oggi è stata piuttosto complicata per quanto mi riguarda. Abbiamo avuto un problema nella prima sessione di prove libere e questo ci ha impedito di percorrere tutti i giri programmati: un vero peccato visto che sarebbe stato utile fare esperienza su questa pista”, ha dichiarato Leclerc.

L’alfiere della Rossa, sulle difficoltà riscontrate quest’oggi, ha aggiunto: “Nella seconda sessione abbiamo lavorato ma non mi sento ancora completamente a mio agio su questo tracciato con la vettura, soprattutto dal punto di vista del bilanciamento. C’è di sicuro della prestazione ulteriore da tirare fuori dalla mia monoposto”.

Prima della terza sessione di libere analizzeremo tutti i dati raccolti e per fare un buon passo avanti in vista della qualifica – ha ammesso Leclerc -. Ci aspettavamo comunque, venendo a gareggiare qui a Singapore, che i nostri rivali sarebbero stati forti e che non sarebbe stato un weekend facile per noi. Nulla è deciso comunque, daremo il massimo per avere un sabato di buon livello”.

Piero Ladisa


Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati