F1 | Ferrari, il resoconto delle qualifiche a Sochi

Leclerc undicesimo, Vettel contro le barriere

Ferrari, il report delle qualifiche a Sochi
F1 | Ferrari, il resoconto delle qualifiche a Sochi

Qualifiche negative per la Scuderia Ferrari quelle del Gran Premio di Russia disputate al Sochi Autodrom. Charles Leclerc, domani alle 14.10 locali (13.10 CET), prenderà il via dall’undicesima posizione, mentre Sebastian Vettel scatterà dalla piazzola numero 15.

Q1. Nella prima fase della qualifica Charles, con gomme Soft, ha subito piazzato un ottimo 1’34”071 che lo ha messo al sicuro. Sebastian, con la stessa tipologia di pneumatici, ha invece ottenuto un 1’34”730 insufficiente per accedere alla seconda fase. Così, mentre il monegasco è rimasto ai box, il tedesco è dovuto tornare sul tracciato con un nuovo set di Soft e si è migliorato passando il turno con 1’34”131, ad appena sessanta millesimi dal compagno di squadra.

Q2. Nella fase successiva le Ferrari sono scese nuovamente in pista con gomme Soft: il primo a passare sul traguardo è stato Charles in 1’33”239, seguito poco dopo da Seb in 1’33”609. Dopo che tutti i piloti avevano completato un giro Vettel era 14°, mentre Leclerc occupava la nona posizione. Le 15 vetture ancora in corsa sono dunque tornate in pista per cercare di migliorare i tempi. Vettel e Leclerc si sono lanciati separati tra loro da pochi secondi, ma alla curva 4 Seb ha perso il controllo della sua vettura finendo contro le barriere, senza riportare alcuna conseguenza ma terminando lì la propria qualifica. Charles è riuscito ad evitare il compagno di squadra per pochissimo e immediatamente dopo è stata esposta la bandiera rossa.

Restart. Alla ripartenza, con poco più di due minuti ancora disponibili, tutte le vetture si sono ritrovate molto vicine fra loro e gran parte dei piloti, incluso Charles, non è riuscita a migliorare. Alemno due di loro, però, tra cui Lewis Hamilton, che non aveva ancora fatto segnare un tempo valido, sono stati capaci di ottenere una prestazione più rapida di quella del monegasco che dunque è scivolato dal nono all’undicesimo posto rimanendo escluso dalla terza e decisiva fase.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati