F1 | Ecclestone: “Torniamo ai vecchi motori aspirati”

"La Formula Uno deve intrattenere", ha detto l'ex numero uno del Circus

Il motore turbo/ibrido è entrato in Formula Uno nel 2014
F1 | Ecclestone: “Torniamo ai vecchi motori aspirati”

Bernie Ecclestone non è mai banale nelle sue dichiarazioni e riesce sempre a catturare l’attenzione. Questa volta l’ex patron della Formula Uno, che nel gennaio 2017 cedette il pacchetto azionario del Circus a Liberty Media, ha puntato il dito contro gli attuali motori ibridi presenti nel Circus. Per il manager britannico la top class dovrebbe infatti fare un passo indietro, accotonando i V6 (presenti dal 2014) per lasciar spazio al ritorno dei V8 aspirati.

Mi metterò nei guai per averlo detto, ma torniamo ai vecchi motori aspirati – ha dichiarato Ecclestone, intervistato da MotorSport Magazine – I costi scenderebbero, il rumore tornerebbe e potremmo usarli per cinque anni mentre si risolve il problema dei motori per il futuro. La Formula Uno non deve essere rilevante per l’industria automobilistica, deve intrattenere e se non diverte non c’è business”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati