F1 | Dal 2021 Aston Martin e Mercedes si divideranno la fornitura della Safety Car

Il marchio inglese sarà presente in 12 GP su 23 anche con la Medical Car

F1 | Dal 2021 Aston Martin e Mercedes si divideranno la fornitura della Safety Car

L’Aston Martin ha sottoscritto un accordo con FIA e Formula Uno per fornire Safety Car e Medical Car a partire dalla prossima stagione, in 12 appuntamenti sui 23 in programma in calendario. Lo storico marchio britannico, che sarà presente anche come scuderia al posto della Racing Point, come riferimento dal sito Race Fans si alternerà con Mercedes che invece sarà presente nei restanti 11 GP.

Ricordiamo che la casa della Stella fornisce in esclusiva i propri mezzi al Circus dal lontano 1996 e che il gruppo Daimler, che possiede Mercedes Benz, ha acquisito il 20% delle azioni Aston Martin.

In base alle indiscrezioni riportate, pare che la Safety Car dell’Aston Martin possa essere una Vantage. Mentre per quel che riguarda l’auto medica potrebbe essere fornita una DBX.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati