F1 | Coulthard sulla line-up Ferrari: “Confermare Raikkonen sarebbe stato un errore”

"Verstappen non sta ottenendo alcuna pressione da Gasly e non è un aspetto positivo", ha aggiunto lo scozzese

Coulthard ha espresso una valutazione sulla promozione di Leclerc in Ferrari, sottolineando come la presenza di Raikkonen non provocasse alcune pressione sulle spalle di Sebastian Vettel
F1 | Coulthard sulla line-up Ferrari: “Confermare Raikkonen sarebbe stato un errore”

Intervistato dal quotidiano tedesco Auto Bild, David Coulthard ha parlato della scelta da parte della Ferrari di promuovere Charles Leclerc, sottolineando come l’addio di Kimi Raikkonen sia stata la decisione giusta per il futuro del Cavallino in Formula 1.

Grazie alla velocità del monegasco, infatti, Sebastian Vettel è riuscito a tirarsi fuori da una situazione difficile, rimettendosi in gioco dopo stagioni di poca pressione sulle spalle. Secondo lo scozzese, infatti, spingersi a vicenda contribuisce a migliorare le proprie performance in pista, aspetto che quasi certamente la Ferrari vorrà sfruttare per agganciare le performance messe in mostra dalla Mercedes in questo avvio di stagione.

“Vettel ha avuto una fase free-stress con Raikkonen, almeno nelle ultime stagioni, e proprio per questo sarebbe stato sbagliato mantenere Kimi per la Ferrari”, ha dichiarato David Coulthard. “Spingersi a vicenda contribuisce allo sviluppo dell’auto, basti pensare alle coppie formate da Senna, Prost, Lewis e Nico. Oggi abbiamo Seb e Charles”.

“Verstappen, ad esempio, non sta ottenendo alcuna pressione da Gasly e non è un aspetto positivo”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati