F1 | Coronavirus: Liberty Media conferma lo slittamento degli appuntamenti in Bahrain e Vietnam

Si tornerà a correre in Olanda, virus permettendo

La decisione arriva dopo la riunione straordinaria di ieri
F1 | Coronavirus: Liberty Media conferma lo slittamento degli appuntamenti in Bahrain e Vietnam

Tramite un comunicato stampa emesso questa mattina, FIA e Liberty Media hanno annunciato lo slittamento dei prossimi Gran Premi di Bahrain e Vietnam, secondo e terzo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1.

A causa dell’emergenza legata alla diffusione del COVID-19, gli organizzatori hanno scelto di posticipare i prossimi eventi in calendario, rimandando all’Europa l’esordio in pista di squadre e piloti.

La prima data valida, proprio in tal senso, dovrebbe essere il Gran Premio d’Olanda a maggio, emergenza permettendo, visto che Liberty Media si riserva la possibilità di adottare nuove modifiche al calendario.

La decisione di questa mattina, ricordiamo, arriva dopo la cancellazione del Gran Premio d’Australia a Melbourne. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Leggi altri articoli in News F1

Articoli correlati