F1 | Caso qualifiche, Masi conferma dei cambiamenti: “Avremo una discussione a Singapore”

"E' nell'interesse di tutti fare qualcosa", ha proseguito il Direttore di Gara

Masi ha confermato le indiscrezioni rilasciate da Jean Todt nei giorni scorsi
F1 | Caso qualifiche, Masi conferma dei cambiamenti: “Avremo una discussione a Singapore”

In una chiacchierata concessa alla stampa francese, Michael Masi ha confermato le indiscrezioni rilasciate da Jean Todt nel corso della giornata di ieri, sottolineando come FIA e squadre stia valutando un cambiamento alle regole per quello che riguarda le qualifiche.

L’idea della Federazione, ricordiamo, sarebbe quella di inserire un tempo massimo per il giro d’uscita e quello di lancio, così da evitare casi spiacevoli come quelli di Monza. Una soluzione interessante che le squadre, tramite ovviamente i team principal, valuteranno durante il prossimo fine settimana di Singapore.

“Avremo una discussione approfondita a Singapore, ma alcuni dei team hanno già escogitato simulazioni e idee su come risolvere questo problema”, ha dichiarazione Michael Masi. “È nell’interesse di tutti fare qualcosa”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati