F1 | Bottas, la delusione: “Non posso essere felice con il quarto posto”

"Penso che Lewis abbia fatto un bel giro, nel mio mancava qualcosa, ma non sei o sette decimi"

F1 | Bottas, la delusione: “Non posso essere felice con il quarto posto”

Una Mercedes che va forte ormai dappertutto, grazie non solo alle sue caratteristiche tecniche e al lavoro di tutto il team, ma soprattutto grazie a una mentalità vincente e in continua evoluzione: lo conferma anche Valtteri Bottas, che, però, ha mostrato una forte delusione per non essere riuscito a stare più vicino al suo compagno di team.

Valtteri Bottas ha ammesso che “non può essere contento del quarto posta” in griglia per il Gran Premio di Singapore di domenica, “perché tutto andava abbastanza bene in FP3 e anche fino al Q2, ma improvvisamente gli altri hanno potuto trovare più grip e non ci sono riuscito”, ha ammesso Bottas dopo la sessione. “Penso che la preparazione degli pneumatici sarebbe potuta essere leggermente migliore ma, a questo punto, non riesco a vederla come la motivazione chiave”.

Il finlandese era alla pari con Hamilton per la maggior parte del weekend, anche nelle prime fasi delle qualifiche di sabato. Tuttavia, Hamilton ha trovato quel qualcosa in più, che ha lasciato Bottas leggermente confuso: “La nostra macchina era in pole position e questo dimostra che abbiamo un’auto piuttosto competitiva qui”, ha aggiunto. “Penso che Lewis abbia fatto un bel giro, nel mio mancava qualcosa, ma non sei o sette decimi. Quindi, c’è ancora qualcosa per me da capire, perché c’è stato un gap così grande”, ha commentato Bottas.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati