F1 | Bottas felice con Hamilton: “Importante avere un buon rapporto con il tuo compagno”

"È sempre meglio avere un compagno di team con un buon rapporto perché può servire a migliorare il lavoro anche personale"

F1 | Bottas felice con Hamilton: “Importante avere un buon rapporto con il tuo compagno”

Lunghissima conferenza stampa per Valtteri Bottas che ha risposto alle domande di tutti i giornalisti in occasione del Gran Premio del Messico. Per lui tanta felicità per la conquista del campionato costruttori nella scorsa gara: “Sono davvero orgoglioso. È una sensazione straordinaria essere parte di una squadra vincente del campionato sentire che hai fatto qualcosa di giusto. Lo abbiamo fatto come squadra. Nessun’altra squadra lo ha fatto con un cambiamento così grande di regolamento”, ha subito commentato.

Il finlandese ha analizzato la sua stagione fino a questo momento e ha messo in evidenza quali siano stati i fattori che gli hanno fatto perdere terreno da Lewis Hamilton: “Ci sono state alcune gare dove ho sicuramente lottato più degli altri. Ci sono state altre gare molto positive, per esempio nell’ultima gara, anche se il risultato finale è stato lontano dall’ottimale. Alcune difficoltà le ho trovate con lo stile di guida, altre con la messa a punto dell’auto, ma ci sto lavorando. Ecco perché credo veramente che posso raggiungere un buon livello ancora prima della fine dell’anno”, ha spiegato, mettendo in evidenza difficoltà con la sua Mercedes.

Bottas è concentrato sul finale di stagione e sul suo futuro in Formula 1: “Non ho mai pensato ad altre gare, non penso ad altre categorie al momento”. Il pilota Mercedes è tornato poi a parlare del suo rapporto all’interno del team con Lewis Hamilton: “È importante avere un buon rapporto con il tuo compagno di squadra, in modo da poter lavorare bene come una squadra, a cui non devi nascondere nulla. È sempre meglio avere un compagno di team con un buon rapporto perché può servire a migliorare il lavoro anche personale. E tutti ne giovano quando si sta bene in squadra“, ha dichiarato.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati