disattiva

F1 | Bottas e gli obiettivi dell’Alfa Romeo: “Finire quarti sarebbe un buon risultato”

"Il team è stato molto accogliente. Il lavoro di squadra è a un buon livello", ha detto il finlandese

F1 | Bottas e gli obiettivi dell’Alfa Romeo: “Finire quarti sarebbe un buon risultato”

Finora l’esperienza di Valtteri Bottas maturata in Alfa Romeo può considerarsi assolutamente positiva. Il finlandese, che lo scorso anno dopo cinque stagioni ha chiuso il rapporto con la Mercedes, ha sposato il progetto della scuderia del Biscione ottenendo buoni risultati. Lo stesso alfiere del team di Hinwil ha sottolineato l’ottimo rapporto che si è venuto a creare tra i vari membri della squadra e che può fare la differenza anche a livello sportivo.

L’Affa Romeo attualmente è sesta nel Mondiale costruttori, non lontana dal quarto posto occupato dalla McLaren: tra Hinwil e Woking ci sono infatti solamente 14 punti di differenza.

È un nuovo capitolo e sento così tanta energia – ha dichiarato Bottas, citato da Formula1.com – Un paio di anni fa avrei potuto pensare a quanto tempo sarei rimasto in Formula 1, ma ora penso che ci sono così tanti anni davanti e mi sto divertendo. Il team è stato davvero molto accogliente e ci sono persone davvero simpatiche con cui lavorare. Anche se ho disputato poche gare, sembra che sono qui da molto, molto tempo. Il lavoro di squadra è a un buon livello”.

Bottas ha poi aggiunto: “Finire quarti credo possa essere un buon risultato. All’inizio della stagione sarebbe stato un obiettivo troppo ambizioso per il primo anno insieme, ma ora sembra una realtà ed è possibile. E penso che tutti nella squadra stiano puntando a questo”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati