F1 | Binotto ricorda Marchionne: “Voleva sempre che spingessimo di più”

Binotto ha ricordato una discussione avuta alla fine della stagione 2016

Marchionne ha ricoperto la carica di Presidente della Ferrari dal 2014 al 2018
F1 | Binotto ricorda Marchionne: “Voleva sempre che spingessimo di più”

Intervistato dalla stampa internazionale durane l’ultimo Gran Premio della Toscana, Mattia Binotto ha ricordato la figura di Sergio Marchionne, ex presidente della Ferrari scomparso prematuramente a metà stagione 2018, sottolineando come il Manager italo-americano, durante la propria gestione, abbia sempre spinto i tecnici del Cavallino a dare il massimo.

Proprio in tal senso, Binotto ha ricordato una curiosa discussione avuta tra lui e l’ex Presidente nel 2016, alla fine di un campionato estremamente deludente per la Rossa, concluso senza una vittoria e con un’affidabilità traballante e mai a livello dei competitor.

“Nel 2016 incontrai Marchionne per presentargli le idee per la stagione successiva, visto l’imminente cambio di regolamento”, ha dichiarato l’attuale Team Principal della Ferrari. “La prima cosa che mi chiese fu quanto saremmo stati veloci nel 2017. Gli dissi che le stime parlavano di circa tre o quattro secondi, ma la squadra stava lavorando per giungere più vicini ai quattro. La sua risposta? Mi disse che non avevo capito nulla e voleva una vettura di otto secondi più veloce. Voleva sempre che spingessimo di più”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati