F1 | Arrivabene ricorda Schumacher: “È unico”

Gli auguri del team principal della Ferrari al 7 volte campione del mondo

F1 | Arrivabene ricorda Schumacher: “È unico”

In occasione del 50° compleanno di Michael Schumacher, anche Maurizio Arrivabene, team principal della Scuderia Ferrari, è intervenuto per fare gli auguri ad una delle leggende del Cavallino Rampante. Il manager bresciano e il pilota tedesco si conoscono da lunga data, da quando Schumacher arrivò in Ferrari ed Arrivabene era ai box in veste di rappresentate dello sponsor Philip Morris.

“Michael c’è ed è tra noi. A me piace ricordarlo per le cose che conosco e per le cose che sono state vissute, vederlo qui davanti a me e digli tanti auguri Michael, sei un grande” ha detto Arrivabene ai microfoni di Sky, ricordando la leggenda Ferrarista.

Sono molti le vittorie e i Gran Premi che hanno reso grande la storia di Schumacher a Maranello, ma c’è un successo in particolare che rimane nel cuore di Arrivabene, quello a Barcellona del 1996, sotto la pioggia, dove l’attuale team principal della Ferrari assistette all’inizio di qualcosa di speciale: “La vittoria che mi è rimasta più nel cuore è quella in Spagna a Barcellona del 1996 perché nessuno si aspettava questa vittoria che è arrivata sul bagnato. Essere presente in quel momento lì, è come essere stati testimoni dell’inizio di una leggenda e questo è ciò che mi è rimasto nel cuore” ha aggiunto Arrivabene.

Da molti Schumacher è considerato come il miglior pilota della storia della Formula 1, il più grande che questo sport abbia mai visto. Ha combattuto contro piloti del calibro di Damon Hill, Mika Hakkinen, Kimi Raikkonen e Fernando Alonso, e alla domanda su cosa il campione tedesco avesse di unico. degli altri rivali del suo tempo, Arrivabene ha dichiarato: “Il fatto che fosse unico”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati