F1 | Andreas Seidl: “Vettel non ha dimenticato come si guida”

Il team principal della McLaren crede nel potenziale di Vettel

F1 | Andreas Seidl: “Vettel non ha dimenticato come si guida”

Della spirale negativa nella quale sembra incappato Sebastian Vettel ne hanno parlato più o meno tutti. In pochi però hanno speso parole di incoraggiamento verso il pilota tedesco della Aston Martin, sembrando anzi più intenti a girare il coltello nella piaga.

Di tutt’altro tenore le parole di Andreas Seidl, team principal della McLaren e connazionale di Sebastian, il quale in una intervista rilasciata al canale televisivo tedesco Sport1, ha commentato le attuali difficoltà di Vettel, fiducioso però sul potenziale intatto del quattro volte campione del mondo.

“Deve lasciarsi dietro il passato. Il Bahrein è solo un fine settimana che non è andato bene, ma Vettel è un quattro volte campione del mondo e sono sicuro che reagirà subito. Seb non ha dimenticato come si guidale parole di Seidl riportare da F1-InsiderNon è un quattro volte campione del mondo per caso. In questi anni ha fatto grandi gare anche con la Ferrari e altre ne farà con la Aston Martin. Io credo che vedremo ottimi risultati da parte di Vettel”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati