F1 | Alpine, Laurent Rossi promuove l’ingresso di Piastri come terzo pilota per la stagione 2022

“Il talento naturale di Oscar è chiaro a tutti", ha affermato l'AD di Alpine

Piastri lavorerà con Alonso ed Ocon nella stagione 2022
F1 | Alpine, Laurent Rossi promuove l’ingresso di Piastri come terzo pilota per la stagione 2022

Intervistato dal sito ufficiale dell’Alpine, Laurent Rossi ha promosso a pieni voti la scelta di promuovere Oscar Piastri come terzo pilota della squadra per la stagione 2022 di Formula 1, precisando come il talento e la “freschezza” del giovane transalpino offriranno un valido contributo alla squadra in termini di sviluppo.

Piastri, ricordiamo, fa parte dell’Academy Renault e dopo l’ottima stagione vissuta in Formula 2, dove tra l’altro potrebbe laurearsi campione, avrà la possibilità di lavorare al fianco di Fernando Alonso ed Esteban Ocon. Un’occasione importante che gli permetterà di preparare al meglio un possibile esordio da ufficiale nel 2023.

“Il talento naturale di Oscar è chiaro a tutti e quindi siamo molto orgogliosi e privilegiati di averlo come parte della nostra squadra in qualità di pilota di riserva per il prossimo anno”, ha affermato l’Amministratore Delegato di Alpine. “Alle sue abilità in pista, come dimostrato di possedere negli ultimi due anni nelle categorie junior, si aggiungono anche la maturità e la compostezza, che lo fanno davvero distinguere dal resto”.

“Ad Enstone è stato una vera risorsa per la squadra, in quanto ha aiutato al simulatore e nel programma di test, e sono sicuro che continuerà ad esserlo anche nel suo nuovo ruolo”, ha proseguito. “Il prossimo passo sarà quello di partecipare costantemente ai Gran Premi per integrarsi completamente con la squadra corse, imparare ciò che ci si aspetta da un pilota di F1 ed essere pronti per quando arriverà l’occasione. Inoltre, non vediamo l’ora di avere l’input e l’esperienza di Oscar per portare avanti il team prossimo anno”.

“La crescita di Oscar evidenzia il successo della nostra Academy, e mette in risalto uno dei migliori programmi per giovani piloti nel motorsport. Non vediamo l’ora di vedere i nostri giovani talenti continuare a sbocciare negli anni a venire”, ha concluso il Manager francese.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati