F1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson violentemente a muro nel corso della seconda sessione di libere a Monza

Pilota illeso, ma tanta paura all'interno del box italo-elvetico

F1 | Alfa Romeo Sauber, Ericsson violentemente a muro nel corso della seconda sessione di libere a Monza

Terribile incidente per Marcus Ericsson nella seconda sessione di prove libere valide per il Gran Premio d’Italia, quattordicesimo appuntamento di questo mondiale 2018 di Formula 1. Lo svedese ha perso il controllo della propria C37-Ferrari all’ingresso della prima variante, finendo dapprima sul muretto esterno e successivamente, dopo un cappottato estremante violento, nella via di fuga presente in quel tratto.

Un problema che, secondo quanto riportato dalla squadra, sarebbe stato provocato dal sistema DRS, il quale non si sarebbe chiuso durante la fase di frenata. Il pilota, fortunatamente, non ha subito alcun infortunio e potrà regolarmente scendere in pista nel corso della giornata di domani.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati