F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi: “Speravo di più per la mia gara a Monza”

"E' un peccato aver compromesso questo grande weekend con l'incidente al primo giro"

F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi: “Speravo di più per la mia gara a Monza”

Ancora una domenica sfortunata per Antonio Giovinazzi, che ieri ha emozionato ed esaltato i Tifosi nel Tempio della Velocità. Decimo in qualifica venerdì, il pugliese era riuscito a migliorarsi nella Sprint Race, gettando le basi per la gara. Antonio si rende autore di un’ottima partenza, seppur aggressiva, dove supera la Ferrari di Carlos Sainz. E’ attaccato agli scarichi di Leclerc quando va largo alla seconda chicane e perde il controllo della vettura durante il primo giro. Ala anteriore e gara distrutta per lui, che torna ai box e tenta di ricostruire il suo weekend: un gran peccato per lui, che nelle retrovie continua a mostrare un ottimo ritmo ma termina la gara in tredicesima posizione. Non solo: i punti erano a portata di mano per il pilota di Martina Franca, che per tutto il weekend ha mostrato quanto meriti il rinnovo con la Alfa Romeo.

E’ un peccato aver compromesso questo grande weekend con l’incidente al primo giro. Sono andato leggermente largo alla seconda chicane, ho preso il cordolo e ho perso il controllo della vettura – ha spiegato Giovinazzi – ho bisogno di guardare le immagini per capire esattamente cosa è successo. Dopo di che, è stata una gara difficile: il fondo era danneggiato ed era difficile rimontare. E’ frustrante, specialmente sapendo qual era il nostro ritmo e dove sono finite le vetture vicine a noi. Speravo di più per la mia gara a Monza“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati