F1 | Al via i lavori per il GP del Vietnam, Jean Todt: “Hanoi diventerà una delle capitali dello sport motoristico in Asia”

"Questo importante evento darà al Vietnam, e in particolare alla sua capitale, un'esposizione internazionale", ha detto il presidente della FIA

F1 | Al via i lavori per il GP del Vietnam, Jean Todt: “Hanoi diventerà una delle capitali dello sport motoristico in Asia”

In questi giorni sono iniziati i lavori per il nuovo circuito di Hanoi, che nell’aprile 2020 ospiterà il Gran Premio del Vietnam.

Presente alla posa della prima pietra, il presidente della FIA Jean Todt ha dichiarato: “Viviamo un momento storico per lo sviluppo dello sport motoristico in Vietnam. Hanoi, famosa per la sua ricchezza storica e culturale, ospiterà nel 2020, per la prima volta, un Gran Premio di Formula 1 e diventerà quindi una delle capitali dello sport motoristico in Asia”.

Il numero uno della Federazione ha poi aggiunto: “Questo importante evento darà al Vietnam, e in particolare alla sua capitale, un’esposizione internazionale. Permetterà di moltiplicare le vocazioni per le giovani generazioni, incoraggiando l’emergere dei campioni vietnamiti di domani”.

L’emittente tedesca RTL riferisce che il governo vietnamita pagherà 60 milioni l’anno per ospitare la gara. Il contratto stipulato prevede una durata di dieci anni.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati