F1 2015: Toro Rosso pronta ad annunciare il secondo pilota

Ad affiancare Verstappen arriverà Carlos Sainz jr

F1 2015: Toro Rosso pronta ad annunciare il secondo pilota

Jean-Eric Vergne, il 24enne pilota delle ultime tre stagioni di F1 in Toro Rosso, ha dichiarato che non sarà lui ad affiancare Max Verstappen, il rookie figlio d’arte ingaggiato dal team di Faenza per il 2015.
Il pilota favorito per rimpiazzare il francese sembrerebbe lo spagnolo Carlos Sainz jr – anche lui debuttante in F1 e figlio dell’ex campione del mondo di rally Carlos Sainz – neo campione in Formula Renault 3.5. Il driver spagnolo è già stato visto in pista ad Abu Dhabi questa settimana, in occasione dei test invernali, al volante della Red Bull.

Due giovanissime promesse per la scuderia italiana anche se, per il suo debutto nella massima categoria, il diciassettenne Verstappen avrebbe espresso la preferenza per un compagno più esperto come Vergne.

“Ho sentito in giro che potrebbe essere Carlos ad affiancarmi – ha commentato il pilota olandese a un giornale spagnolo – ma alla fine sarà la Red Bull a decidere e io devo solo concentrarmi sul mio lavoro. E’ bello avere al tuo fianco qualcuno che possa insegnarti, ma ho fiducia nella squadra”.

“Ho parlato con Carlos ad Abu Dhabi ed è un ragazzo molto simpatico – ha aggiunto Verstappen – Non so se sarà lui il mio compagno di box la prossima stagione ma so che lavoreremmo bene insieme”.

Helmut Marko, responsabile del programma piloti per Red Bull, ha dichiarato al quotidiano svizzero Blick che il primo dicembre verrà rivelato il nome del secondo pilota della Toro Rosso.
“Lunedì sintonizzatevi su Servus TV – il canale svizzero. Il futuro pilota sarà ospite allo show sulla Formula 1”, ha fatto sapere Marko, probabilmente facendo riferimento a ‘Sport und Talk’ all’interno del programma Hangar-7.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

1 commento
  1. Federico Barone

    28 Novembre 2014 at 12:52

    Servus TV è il canale televisivo di proprietà della Red Bull ed è austriaco. Naturalmente trasmette anche in Svizzera (e non solo) via satellite (Astra). Ma resta austriaco. 🙂

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati