Domenicali: “Alonso e Raikkonen seguiranno le regole della Ferrari”

Il team principal esclude contrasti tra i due piloti del Cavallino

Domenicali: “Alonso e Raikkonen seguiranno le regole della Ferrari”

Fernando Alonso e Kimi Raikkonen seguiranno le regole imposte dal team Ferrari. Ne è convinto il team principal della Scuderia di Maranello, Stefano Domenicali, dopo mesi di voci sui possibili contrasti tra i due campioni del mondo, quest’anno compagni di squadra.

“Hanno entrambi il desiderio di vincere” ha dichiarato Domenicali a Sky. “Ma entrambi sanno anche che quando corri per la Ferrari devi seguire le regole del team che hai l’onore di rappresentare”.

“Ci aspettiamo un Mondiale con cambiamenti importanti” ha aggiunto Domenicali. “Quella ormai alle porte è una sfida molto stimolante, sotto tantissimi punti di vista. Non c’è dubbio che sotto il profilo tecnico la nuova stagione rappresenti un cambiamento molto importante rispetto al passato: ci sono motori nuovi, sistemi nuovi e un concetto aerodinamico completamente diverso”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

25 commenti
  1. schumy2

    schumy2

    26 Febbraio 2014 at 11:40

    Adesso Domenicali mette le mani avanti ( e se le lava) sapendo giá di non riuscire a controllare i due piloti ( migliori del lotto tra l’altro). Che vergogna!!!

    • mingo57

      26 Febbraio 2014 at 13:07

      La Ferrari prima di tutto, i piloti vanno e vengono.

      • THEPatacca

        26 Febbraio 2014 at 15:37

        La ferrari è importante, portare avanti una grande scuderia con una lunga storia è affascinante.
        Sul fatto che la Ferrari venga prima dei piloti direi fino a un certo punto, la formula 1 è uno sport competitivo, tutti vogliamo vedere sia Alonso che Raikkonen al massimo, alla Ferrari devono dare il massimo per entrambi i piloti, a fine campionato poi si fanno i conti, che torni la competizione.

  2. K20™

    26 Febbraio 2014 at 12:07

    Se ordini di scuderia devono essere, spero si presentino almeno dopo metà stagione e non dalla prima gara.

  3. maurizz

    26 Febbraio 2014 at 12:19

    100% FERRARI……

  4. Oderico

    26 Febbraio 2014 at 12:31

    Si Domenicani è tutto nuovo….
    eccetto te, purtroppo.

    Se poi queste regole le darai te… anche quest’anno potete scordarvi di vincere !

  5. max02

    26 Febbraio 2014 at 12:43

    spero che raikkonen non ascolti nessunoooooo, mai, se lo volete è così e stop se no prendete uno inferiore, kimi tanto farà impazzire anche alonso.

  6. giuseppe14T

    26 Febbraio 2014 at 12:59

    Perfettamente d’accordo con Domenicali, per me è così che deve funzionare, ogni pilota non corre solo per se stesso ma anche per la sua squadra e come ogni squadra deve impegnarsi al massimo per dare i mezzi al pilota, lo stesso deve impegnarsi per gli interessi della squadra. Se come scrivi Kimi non deve farlo e la Ferrari doveva scegliere altrove io dico che Kimi allora doveva rifiutare l’ingaggio. Credi che non ne abbiano parlato prima delle firme?

  7. Emanuele

    26 Febbraio 2014 at 13:20

    Io ascoltando le dichiarazioni di montezemolo prima e queste di domincali ho paura che in ferrari/santander le cose siano già stabilite.
    Alonso è il pilota con il quale puntano al titolo e kimi l’aiutante.
    Spero vivamente di sbagliarmi e che li lascino lottare almeno per la prima metà del campionato ma queste regole ferrari sono tutto dire…

    • panis96

      26 Febbraio 2014 at 14:54

      E’ dal momento che ha firmato il contratto che sostengo il ruolo, purtroppo, da seconda guida di Kimi.Un contratto molto ben remunerato senz’altro e,onestamente, cosa avremmo fatto noi? Restare alla Lotus che non paga nessuno? Tutte le altre squadre cercavano piloti paganti e nessun top team poteva (o voleva) arrivare alle cifre Ferrari.Era una scelta quasi obbligata per Kimi, ormai a fine carriera. Poi spera senz’altro che se si mette dietro Alonso le cose potrebbero cambiare in fretta…

      • Franz Iacobelli

        26 Febbraio 2014 at 23:35

        Allora, che sapesse cosa lo aspettava è vero e infatti non appoggio affatto la sua scelta, ma che la Ferrari decida di segargli le gambe per aiutare Alonso solo perché ha come sponsor la Santander dimostra per l’ennesima volta la falsità di questo sport, dove il talento non conta più!
        E poi non capisco perché tutti che Kimi è a fine carriera! E allora Alonso? Dopo tutto hanno esordito lo stesso anno e, dati alla mano, Fernando ha saltato un anno solo (2002), Kimi ne ha saltati due (2010-11). Quindi quello che forse è più vicino al ritiro, tutto sommato, è proprio Nando visto che questa sarà la sua 5 stagione in Ferrari e finora non ha ancora vinto niente nonostante tutti gli appoggi, non è una cosa buona per un pilota che a quanto dicevano doveva spaccare il mondo!

  8. Jess

    26 Febbraio 2014 at 13:44

    Speriamo che, se dovessimo avere un Kimi al top, non facciano l’errore, gia visto con Massa, di non appoggiarlo. Se non fosse stato per la pessima gestione il fenomeno della Mercedes sarebbe ancora a zero titoli in bacheca e Kimi ne avrebbe uno in più!

    • Tuki

      26 Febbraio 2014 at 13:52

      se non fosse stato per la FIArrari sempre esperta nel sabotare e rompere i sigilli prima delle gare e per Ladronso e le sue e-mail..il rookie ne avrebbe 1 in più in bacheca e l’ubriacone sarebbe ancora a 0 titoli

      • Go-Ice

        26 Febbraio 2014 at 18:19

        “Ubriacone”….. Ammazza quanto sei simpatico!!! Perché non ti fai rimettere la museruola e torni nella cuccia.

      • Tuki

        26 Febbraio 2014 at 20:55

        pronto a vedere il ritiro di raikkonen quest’anno ragazzo…. perchè stai sicuro che sfigurerà di brutto contro alonso mi dispiace dirlo ma raikkonen non ha la stessa aggresività di gara di alonso

      • Ric

        26 Febbraio 2014 at 21:32

        Al contrario, penso che quando Alonso capirà che non avrà uno scendiletto come compagno comincerà a fare cappelle a tutto andare.
        Alonso è solo scaltro

    • Ele (mclaren)

      27 Febbraio 2014 at 15:06

      ah è vero che per i Ferraristi i titoli vinti dagli altri sono ingiusti e immeritati..con i “se” e con i “ma” non si va da nessuna parte…

      questa considerazione l’ho già detta e ridetta ma vedo che la minestra dei tifosi ferrari è sempre la stessa..infangare gli altri che hanno vinto il loro titolo..si vede che vi brucia ancora contare dal 2007 in poi.. 😉

  9. panis96

    26 Febbraio 2014 at 14:58

    Il mondiale vinto da Kimi è stato un regalo-ordine di Massa che lo ha fatto passare in testa al GP Brasile dove stava dominando.
    Questo non toglie che Kimi avrebbe meritato di vincerne altri ai tempi della McLaren.E’ un grande pilota e il titolo lo merita.Come lo merita Button,anche se lo ha vinto con una Brawn molto superiore alle altre nella prima parte di stagione.

  10. panis96

    26 Febbraio 2014 at 15:05

    Uno dei limiti che a mio parere (forse l’unico) trovo in Kimi è la lentezza in prova.Quest’anno forse non conterà molto con gli economy-run che vedremo, ma certo che non lo ha aiutato nei due anni in Lotus.A mio modesto parere ha perso qualche gara che era nelle possibilità Lotus per questo dover rimontare dalla 4°-5° fila.A volte fa dei sorpassi fenomenali, da antologia, altre si addormenta per 20-30 giri dietro un avversario più lento.Cosa che non succedeva ai tempi McLaren.

  11. lor

    26 Febbraio 2014 at 17:55

    DOMENICALI stai zitto che di puttan.te ne hai fatte troppe in 4 anni

  12. ale

    26 Febbraio 2014 at 19:00

    ah ah ahhhahaahahahaahahahahah

    muoio dal ridere

  13. Tizi65

    26 Febbraio 2014 at 22:15

    Credo che prima e seconda guida, fra i due ferratisti, sará la pista a stabilirlo, anche perché se volevano una seconda guida da subito avrebbero assunto un giovane di belle speranze, che magari si facesse le ossa ed esperienza all’ombra del più navigato Alonso, penso ad esempio ad Hulkenberg. Inoltre Alonso e Santander le loro possibilitá le hanno avute: ne hanno ancora una almeno, ma alla fine Raikkonen in Ferrari è uno sprone per l’asturiano ed è come dire “dai campione – concretizza, altrimenti questo finnico può essere che ti sopravanza.

  14. MikyN

    26 Febbraio 2014 at 22:16

    It’s ridicolous!

  15. Aanto

    27 Febbraio 2014 at 00:50

    …tranquilli…tempo per arrivare alla prima curva insieme e si scanneranno.
    Sono due cavalli di razza.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati