Button soddisfatto della strategia adottata nel Gran Premio del Brasile

Button soddisfatto della strategia adottata nel Gran Premio del Brasile

Jenson Button ha dichiarato che la scelta della squadra di mettergli le gomme medie a metà della gara è stata cruciale per il suo podio.

Il campione del mondo del 2009 era quarto, tra la Ferrari di Alonso e il suo compagno di squadra Hamilton e stava avendo problemi con le gomme morbide, quando quella scelta ha cambiato la gara del britannico.

“Non avevo ritmo sulle gomme morbide, quindi ho scelto le gomme più dure negli ultimi due stint e ha funzionato abbastanza” ha detto Button.

“La Ferrari ha avuto invece problemi con le dure, e sono riuscito a passare Alonso, ogni giro sembrava un giro di qualifica. Fernando era molto vicino alla Curva 5 e quindi mi sono difeso alla Curva 6 (la Ferradura). E’ abbastanza facile bloccare l’altro lì”.

“Ho guardato alle mie spalle per vedere dove fosse, poi ho visto davanti e mi sono accorto ii molti detriti in pista, penso per la foratura di Michael”.

“Non volevo passarci sopra, quindi ho aspettato, ma non potevo farlo troppo, perché lui mi era già vicino”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

12 commenti
  1. Stefano

    27 Novembre 2011 at 21:31

    Bravo Jenson, un altro bel trofeo, pienamente meritato, da mettere nella vetrinetta…

    • frederick

      27 Novembre 2011 at 21:43

      E’ stato bravissimo per tutta la stagione. Veramente.

      • Stefano

        27 Novembre 2011 at 22:06

        Eh sì, oltre che bravo è stato anche molto costante, cosa che non si può dire invece del suo compagno di squadra: anche se rimane un bravo pilota Hamilton quest’anno è stato un po’ pasticcione 😀

  2. David

    27 Novembre 2011 at 21:38

    grande Jenson grande McLaren

  3. f1tifoso

    27 Novembre 2011 at 21:41

    Il modo migliore per coronare una stagione perfetta. Arrivare alla fine del campionato come il “primo dei mortali” gli fa veramente onore. Gloria a JB!

  4. gemma

    27 Novembre 2011 at 21:43

    io non so se ci resisto 4 mesi senza F1! ma come si fa?!

    • MrSchumi71

      27 Novembre 2011 at 21:59

      IL TEMPO PASSA “GEMMA”,SARA’ SUBITO MARZO DOPO NATALE.

      • frederick

        27 Novembre 2011 at 23:49

        Io seguo anche il calcio, ma fidatevi. Per un appassionato prima di tutto di F1 questo non basta a riempire le domeniche invernali senza MotoGp e F1. Mi consolerò riguardando i video della stagione 😉

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        28 Novembre 2011 at 13:35

        di positivo c’è che in questi 4 mesi non sentiremo più le tue cavolate

      • gemma

        28 Novembre 2011 at 19:31

        MrSchumi71, perchè metti il mio nome fra virgolette ?? mi chiamo davvero così

  5. GOGOOO

    28 Novembre 2011 at 13:25

    Grande Jenson, bella stagione, non c’è nulla di dire!

  6. Elena (Mclaren)

    28 Novembre 2011 at 14:42

    …Spero che il Jenson che abbiam visto quest’anno lo ritroveremo anche quest’altranno sempre sorridente e costante..
    ..Io vado in depressione dopo l’ultimo gp e poi me ne faccio una ragione..ormai da 14 anni è così..già in tv nn ne parlano mai abbastanza di Formula 1..durante l’inverno a casa mia quando si sente una notizia è silenzio generale e attenti tutti!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati