Vettel valuta l’interesse della McLaren-Honda

La casa giapponese convinta di poter vincere già nel 2015

Vettel valuta l’interesse della McLaren-Honda

Sebastian Vettel starebbe valutando l’interesse espresso da McLaren e Honda. Gran parte delle indiscrezioni sul futuro top driver ricercato dal nuovo sodalizio anglo-giapponese si sono concentrate su Fernando Alonso ma lo spagnolo ha ribadito la sua volontà di restare a Maranello.

Difficilmente Lewis Hamilton abbandonerà la Mercedes anche se Nico Rosberg dovesse vincere il titolo quest’anno.

“Lewis non sta trattando con nessun altro team” ha dichiarato il team boss Toto Wolff, “quindi c’è fiducia reciproca”.

La McLaren starebbe quindi cercando Vettel. Il tedesco si è trovato in difficoltà finora con la Red Bull di quest’anno, perdendo il confronto con Daniel Ricciardo, e non è escluso un suo divorzio dal team campione del mondo a fine anno.

Secondo indiscrezioni il tedesco starebbe valutando attentamente la proposta. Per Vettel un incentivo per approdare a Woking potrebbe essere la presenza dell’ex aerodinamico Red Bull, Peter Prodromou, da qualche giorno operativo alla McLaren.

Intanto la Honda ha ribadito che punterà a vincere da subito con la McLaren: “Sono ottimista riguardo la possibilità di arrivare al livello della power unit Mercedes” ha dichiarato Yasuhisa Arai. “La F1 è una parte molto importante della nostra strategia, vincere è molto importante per Honda. Vogliamo aumentare la percezione del nostro brend e sono fermamente convinto che vinceremo delle gare l’anno prossimo”.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

14 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati