Van der Garde: “Per battere la Marussia ci serve fortuna”

Per l'olandese la Caterham merita il decimo posto in classifica

Van der Garde: “Per battere la Marussia ci serve fortuna”

Giedo Van der Garde si appella alla dea bendata. Senza di lei secondo l’olandese non sarà possibile per la Caterham agguantare un tredicesimo posto in gara e passare così in classifica la rivale Marussia.

“Avremmo bisogno di un po’ di fortuna – la convinzione del pilota condivisa ad Autosport – Ovviamente si può giocare con la strategia o pregare per la pioggia che finora ha favorito la nostra macchina, ma per il resto è questione di buona sorte. In Ungheria e in Corea ci siamo andati vicino, però sempre una posizione dietro a quella che ci sarebbe servita. Al momento tutto ciò che possiamo fare è cercare di finirle davanti ad ogni corsa e sperare in qualche errore da parte loro. Onestamente credo che il mio team si meriti la decima piazza tra i costruttori perché ha lavorato davvero sodo per recuperare il gap che avevamo ad inizio campionato”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati