USF1 non e' interessata a salvare l'ex Honda

USF1 non e' interessata a salvare l'ex Honda

Ken Anderson, uno dei maggiori ideatori del team americano USF1, ha negato il fatto di essere interessato al salvataggio dell’ex team Honda. Il team nascente debuttera' nel 2010 e avra' sede a Charlotte, nel North Carolina mentre una base nel nord della Spagna servira' per testare le monoposto.

Anderson vuole che la squadra non sia costruita su base della Honda, anche se l’idea di avere una sede a Brackley nel Regno Unito non sarebbe cattiva. L’americano preferirebbe comprare la GB (Generale Motor), costruttore americano con forti perdite a causa della crisi automobilistica.

Sebastiano Cuce'

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati