Toro Rosso interessata alle power unit Honda per la stagione 2017

Procede inoltre la trattativa con Ferrari, anche se quest'ultima vorrebbe confermare i termini dell'accordo siglato durante l'ultimo inverno

L'idea del motorista nipponico sarebbe quella di affiancare un altro team di sviluppo alla McLaren, così da raddoppiare la raccolta dei dati durante i test e i week-end di gara
Toro Rosso interessata alle power unit Honda per la stagione 2017

Secondo quanto riporta la testata tedesca Auto Motor Und Sport, Toro Rosso avrebbe già avviato una trattativa con Honda per quanto riguarda la fornitura delle power unit per la prossima stagione.

La Scuderia di Faenza, attualmente in pista con le power unit Ferrari della passata stagione, starebbe cercando una valida alternativa alla Casa di Maranello per avere a disposizione un pacchetto motore aggiornato alle specifiche del prossimo campionato.

Nonostante le richieste avanzate da Franz Tost, infatti, la Scuderia di Maranello vorrebbe infatti confermare il contratto firmato durante l’ultimo inverno e quindi fornire alla piccola Scuderia italiana le unità attualmente in uso nelle SF16H di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel.

Un punto su cui la Toro Rosso non concorda nella maniera più assoluta, visto che la mancanza totale di aggiornamenti sta bloccando la crescita della attuale STR11. Toro Rosso, proprio in tal senso, starebbe cercando un nuovo partner per il 2017, così da inglobare nella fase di progettazione della nuova vettura una power unit con delle specifiche in linea con i diretti concorrenti per il mondiale.

Esclusa al momento una possibile trattativa con Renault (massimo impegno verso il proprio team ufficiale e a quello Red Bull sotto il nome Tag Heuer), Honda potrebbe rivelarsi una valida alternativa al motorista italiano per quanto riguarda il 2017.

Tra l’altro, il marchio nipponico vorrebbe una seconda Scuderia oltre alla Mclaren per accelerare lo sviluppo dell’unità ibrida e Toro Rosso, essendo una struttura all’avanguardia per quanto riguarda le attività in pista, potrebbe tornare molto comoda, soprattutto in ottica raccolti dati.

Toro Rosso interessata alle power unit Honda per la stagione 2017
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. lucaraikkonen

    11 maggio 2016 at 05:21

    Sarà contento Ron Dennis

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Lando Norris votato come miglior rookie del 2019

Il britannico ha ricevuto il 76% delle preferenze, precedendo Albon e Russell nel sondaggio promosso da Formula1.com
Lando Norris è stato votato come miglior debuttante della stagione 2019 nel sondaggio indetto da Formula1.com. Alla guida della McLaren