Ricciardo: “Un giro in piu’ e Button sarebbe arrivato terzo”

"Sono contento del podio"

Ricciardo: “Un giro in piu’ e Button sarebbe arrivato terzo”

Daniel Ricciardo è convinto che Button con la sua McLaren lo avrebbe battuto nel finale del Gran Premio di Gran Bretagna per la conquista del podio se solo la gara fosse stata un giro più lunga.

L’australiano è saltato davanti al campione del mondo 2009 con un pitstop anticipato e, infine, ha negato al britannico un bel podio nella casa di gara con un distacco di meno di un secondo.

Ricciardo ha dovuto fare l’ultimo stint di 37 giri con la mescola dura dopo che la Red Bull ha modificato la sua strategia passando ad un solo pit stop a metà gara, ma ha tenuto la posizione nonostante l’attacco di Button negli ultimi quattro giri.

“Penso che per un altro giro sarebbe stata dura perché Jenson stava arrivando”, ha ammesso Ricciardo.

“Sono molto contento del podio. Sapevo che avevamo una macchina migliore rispetto all’ottavo posto in griglia.”

“Oggi sono abbastanza sollevato, è stato bello essere qui.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti
  1. F1-fan

    6 Luglio 2014 at 20:02

    Bravissimo, per l´ennesima volta.

    • Dany_M

      7 Luglio 2014 at 12:20

      E anche fortunato perché se Alonso non si fosse messo in mezzo Vettel li avrebbe presi e passati entrambi.
      Poi chissà perché le strategie migliori le riservano sempre a lui…

  2. SuperKIMI2007

    7 Luglio 2014 at 12:21

    si mette dietro ancora una volta il compagno di squadra TBB=THE BIG BLUFF non oso pensare che coppia con Kyvat sarebbero….ma mandate Vettel in Ferrari così Alonso si divertirà a bastonarlo…..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati