Red Bull, Horner elogia Kvyat: “Ha fatto grandi progressi”

Il team principal soddisfatto per il primo podio in carriera del pilota russo

Red Bull, Horner elogia Kvyat: “Ha fatto grandi progressi”

Nelle ultime gare il pilota sovietico Daniil Kvyat ha migliorato il suo rendimento in modo esponenziale, riuscendo ad adattarsi alla RB11 e rispondendo in pist alle critiche piovutegli addosso nelle prime gare. Il secondo posto conquistato nel caotico GP d’Ungheria è stato il primo podio conquistato in carriera, un risultato meritato secondo il suo team principal.

“Daniil dopo Montecarlo ha fatto progressi su progressi ha affermato Chris Hornera Budapest ha fatto un lavoro fantastico, meritandosi il primo podio in carriera. Un tale risultato è un’altro piccolo passo verso l’alto che deve dargli ancora più fiducia. Fa tutto parte di una crescita destinata a continuare, e lui sta venendo su nel modo migliore”.

Horner è soddisfatto di come Kvyat sia emerso dalle difficoltà iniziali: “Il suo inizio con noi non è stato dei migliori, ha avuto un avvio lento anche a casua dei problemi di affidabilità e di rotture varie. Avrebbe già potuto ottenere molto di più, e la testimonianza è il modo con cui si è lasciato alle spalle il periodo sfortunato. Ora può andare in vacanza più sereno”

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati