Nuove difficoltà economiche per Lotus e Gravity Sports

Continuano i problemi all'interno della Scuderia di Enstone

Nuove difficoltà economiche per Lotus e Gravity Sports

Nuovi problemi economici per Lotus e Gravity Sport, società di riferimento per quanto riguarda Gerard Lopez e Genii Capital. Secondo L’Essentiel, la società che gestisce i contratti dei piloti e gli sponsor della Scuderia inglese sarebbe stata messa sotto amministrazione controllata per i tanti debiti accumulati negli ultimi anni.

L’attuale Team Principal della Scuderia di Enestone avrebbe infatti un passivo di circa 26 milioni di euro, una cifra pazzesca se consideriamo che la Gravity Sport è solo una piccola “branchia” della Genii Capital.

Ricordiamo che Lux e Lopez detengono circa il 67% della società in questione.

Sarà interessante capire come in Lotus verrà affrontata questa ennesima difficoltà finanziaria e come Lopez riuscirà a mettere una pezza a questo enorme debito accumulato.

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. grippato

    14 Aprile 2015 at 20:18

    Secondo me tornerà a essere team ufficiale Renault, in fondo lo era già.
    E se non avranno nemmeno i soldi per pagare i motori alla Mercedes, in germania saran ben contenti di sospendere la fornitura.

    • hero

      15 Aprile 2015 at 09:04

      Si penso che Renault si riprenderà il Team,anche perchè con Red Bull sono ai ferri corti,purtoppo il marchio Lotus sembra destinato a sparire nuovamente dalla F1,peccato.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati