Mika Salo: “Il doppio DRS ha rallentato lo sviluppo della Lotus”

Raikkonen ha chiuso solo sesto a Singapore

Mika Salo: “Il doppio DRS ha rallentato lo sviluppo della Lotus”

La Lotus potrebbe avere pagato la decisione di investire nel sistema del doppio DRS. Questo è quanto detto dall’ex pilota finlandese Mika Salo, il quale è preoccupato per il suo connazionale Kimi Raikkonen in quanto potrebbe perdere terreno nella lotta al titolo 2012.

Generalmente un top team in lotta per il mondiale, è sempre in lizza per le posizioni di testa, tuttavia Raikkonen al Gran Premio di Singapore si è qualificato dodicesimo ed ha concluso la gara al sesto posto.

La Lotus ha spinto molto per ottenere il boost garantito dal DDRS in rettilineo, che potrebbe debuttare il prossimo weekend a Suzuka.

“Se gli sviluppi non funzioneranno in Giappone, potranno dire addio alla lotta per il titolo” ha dichiarato l’ex pilota di Sauber, Toyota e Ferrari alla televisione finlandese MTV3.

“Penso che probabilmente la Lotus si è concentrata troppo sul DDRS ed ha dimenticato molte altre cose, rallentanto lo sviluppo di tutta la vettura” ha concluso Salo.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. Pennywise

    27 Settembre 2012 at 13:07

    Ma che titolo.. non sono stati in grado di vincere anche una sola gara e ora che Mclaren, Red Bull e Ferrari hanno risistemato le macchine sono tornate avanti agl’altri come dal 2010 in poi. Sarebbe un miracolo che Raikkonen riuscisse ad arrivare terzo in campionato!

    • Pennywise

      27 Settembre 2012 at 20:22

      Pollici versi quanto volete.. ma io da tifoso di Raikkonen guardo in faccia la realtà! non può vincere con quest’auto.. va forte solo in gara quando fa stracaldo. Se parte sempre oltre il sesto posto sarà presto tagliato fuori dalla lotta per il titolo! se poi ci si mette pure lui a fare delle qualifiche sottotono siamo apposto. Ma per uno lontano 2 anni dalla F1 ha già fatto tanto

      • GianniC

        27 Settembre 2012 at 21:37

        e chi glie lo ordina di partire oltre il 6° posto? forse il medico?

        Mi pare che Grosjean non ha nessun problema in qualifica e poi in gara deve anche dare strada al sopravvalutato.

      • Pennywise

        27 Settembre 2012 at 22:37

        Ma leggi o no? mi sembra di averlo scritto “se poi ci si mette pure lui a fare delle qualifiche sotto tono”

  2. ice 666

    28 Settembre 2012 at 17:44

    dopo due gare un po così così ……..tutti fighi a criticare il sopravvalutato …..fino a tre gp fa tutti avevano paura ……..in quanto Grosjean non mi sembra l’unico che da strada ….e non è ancora finita ……

  3. felli gabriele

    28 Settembre 2012 at 21:05

    CHE DEVE FARE GROSJEAN VAI PASSA CHE TI STENDO IL TAPPETO ROSSO

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

La McLaren lavora al Double DRS

Il dispositivo sarà illegale dal 2013 ma il team di Woking continua lo sviluppo
La Mclaren sarà il prossimo team(dopo Mercedes e Lotus) ad implementare il “Double DRS” sulla sua vettura 2012.