Merhi: “In Belgio con più fiducia”

La coppia Manor arriva a Spa con il target bandiera a scacchi

Merhi:  “In Belgio con più fiducia”

Con ben poche novità a disposizione se non una livrea leggermente più ricca visto il contratto appena firmato con la Erreà Sport la Manor si appresta ad affrontare la gara di Spa con il classico obiettivo del traguardo.

“E’ stato bello fare un po’ di pausa, ma ora sono pronto per l’ultima parte di stagione – ha riferito Will Stevens – D’ora in poi si tratterà di spremere al massimo il pacchetto attuale e prepararsi per il 2016. Sono contento di riprendere dal Belgio, su un circuito speciale e complesso per piloti e macchine”.

“Su questo tracciato ho vinto la mia prima corsa con una monoposto in Formula Renault nel 2007 – ha dichiarato Roberto Merhi – E’ una pista complicata e il meteo può creare un’ulteriore insidia. In Ungheria mi sono sentito più a mio agio con l’auto, quindi sono ottimista per il prosieguo”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati