Mercedes, Lauda sprona Rosberg: “Dovrà essere più aggressivo se vorrà battere Lewis”

Il tedesco dovrà contrastare l'inglese con la stessa aggressività

Mercedes, Lauda sprona Rosberg: “Dovrà essere più aggressivo se vorrà battere Lewis”

Nel fine settimana le F1 torneranno a rombare in pista in Australia per il primo GP della nuova stagione. Anche in questo 2016 la Mercedes parte con i favori del pronostico, forte della supremazia mostrata negli ultimi due anni (32 gare vinte su 38) e della straordinaria consistenza mostrata nella otto giorni di test a Barcellona (6000 chilometri percorsi).

In caso di ennesima stagione colorata d’argento, gli occhi sarebbero puntati sul duello Hamilton-Rosberg, vinto nettamente dall’inglese nel biennio scorso. In un’intervista rilasciata al canale austriaco ORF, Niki Lauda – presidente non esecutivo della Mercedes – ha spiegato, dal proprio punto di vista, i motivi che hanno consentito all’ex pilota della McLaren di avere la meglio sul compagno di squadra: “Lewis è più aggressivo rispetto a Nico, non regala nulla ai suoi avversari e non ha paura di correre dei rischi“.

Lauda, inoltre, ha svelato un retroscena sulla gara dello scorso di Austin, in cui Hamilton vinse il titolo, rendendosi protagonista di una partenza cattiva dove – senza troppi complimenti – accompagnò all’esterno Rosberg subito dopo la partenza: ” Al termine di quella corsa, Rosberg mi disse che Lewis non si era comportato bene in quella circostanza. Io risposi affermando che era lui in torto, perchè aveva lasciato troppo spazio e Lewis giustamente tentò l’affondo. Inoltre gli dissi che le prossime volte avrebbe dovuto gestire meglio quel tipo di situazioni“.

Per battere Hamilton e ambire al titolo, Rosberg dovrà tirar fuori quell’aggressività e quella determinazione che lo scorso anno gli fruttarono tre vittorie nelle ultime tre gare della stagione (Messico, Brasile, Abu Dhabi).

Piero Ladisa

Segui @PieroLadisa

 

 

Mercedes, Lauda sprona Rosberg: “Dovrà essere più aggressivo se vorrà battere Lewis”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | Ferrari, Vettel: “Perdere non è mai divertente”

"Stiamo lottando duramente per essere al vertice già dalla prossima stagione", ha sottolineato il tedesco
In un’intervista rilasciata all’emittente televisiva tedesca BR, Sebastian Vettel ha analizzato l’attuale stagione – che si concluderà il prossimo 26