McLaren, Ron Dennis non ha più un ruolo esecutivo

Smentito il veto degli investitori del Bahrain

McLaren, Ron Dennis non ha più un ruolo esecutivo

Secondo la stampa tedesca Ron Dennis sarebbe stato privato del suo diritto di voto nel consiglio di amministrazione della McLaren e avrebbe ora un ruolo non esecutivo.

Secondo indiscrezioni la Mumtalakat Holding, la compagnia di investimenti del Bahrain, avrebbe richiesto l’allontamento dell’inglese a causa delle grosse perdite accusate dalla McLaren Automotive, l’azienda del gruppo che si occupa delle vetture di serie.

Ma un portavoce della McLaren ha dichiarato alla BBC che il cambio di ruolo è stato deciso dallo stesso Dennis.

Dennis ha dichiarato: “La differenza con il nuovo ruolo è che non ho la responsabilità delle azioni del management”.

Dennis ha smentito le pressioni degli investitori del Bahrain e anche le voci di un tentativo dell’azionista Mansour Ojjeh di riprendere il controllo del team di F1 ai danni di Martin Whitmarsh.

“Non ci sono assolutamente altri cambiamenti in vista dopo il cambio di ruoli avvenuto a gennaio” ha spiegato Dennis.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati