McLaren, Magnussen conferma il divorzio: “Con una mail nel giorno del mio compleanno”

La McLaren ha avvisato via e-mail Kevin che non ci sarebbe stato spazio per lui in futuro

McLaren, Magnussen conferma il divorzio: “Con una mail nel giorno del mio compleanno”

Magnussen e la McLaren, come riportato qui,  prenderanno strade diverse a fine 2015. Il giovane pilota danese ha confermato la notizia della rottura con Woking, rilasciando alcune interessanti dichiarazioni al sito inglese Motorsport. Magnussen già sapeva da tempo che non avrebbe continuato con la McLaren, poiché il suo obiettivo è quello di correre e ciò non sarebbe stato possibile con l’attuale team. Kevin inoltre ha svelato un curioso particolare; la McLaren lo ha “silurato” nel giorno del suo compleanno. Una fredda mail, non il miglior regalo per i ventitrè anni, e una mossa non proprio elegantissima da parte della Macca.

“Sapevo bene che non avrei continuato con la McLaren, perché io sono intenzionato a correre e avrei avuto una possibilità solo se uno tra Jenson e Fernando si fosse ritirato, ma ciò non è accaduto – ha spiegato Magnussen – La certezza l’ho avuta quando è scaduto il termine del diritto di opzione che la squadra aveva nei miei confronti. Ero un po’ in attesa di sentirli, poi mi è arrivata una mail dopo circa una settimana dalla assistente personale di Ron Dennis. Lì ho subito capito: c’era scritto che per me in futuro non c’era nulla. La mail mi è arrivata nel giorno del mio compleanno, ma questo è un dettaglio, non alziamo inutili polveroni”.

Chiusa di fatto l’avventura in McLaren, Kevin non rinuncia al sogno F1, confermando di essere in contatto con diversi team per il 2016: “L’esperienza in McLaren ha avuto lati positivi e negativi; certo quest’anno è stato difficile stare ai box a guardare – ha aggiunto il pilota – Adesso sono in contatto con alcuni team i dialoghi vanno avanti, Ho qualche possibilità di rientrare in F1, che è il mio obiettivo. Le ambizioni non sono cambiate, io so che posso vincere le gare e vorrei laurearmi campione del mondo

Antonino Rendina

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati