F1 | McLaren, Boullier: “Con un motore più potente avremmo potuto vincere dei GP”

"La Honda può migliorare in tutti i settori, naturalmente per raggiungere la Mercedes servirà ancora del tempo", il commento di Boullier

F1 | McLaren, Boullier: “Con un motore più potente avremmo potuto vincere dei GP”

Con una power unit Honda più potente, la McLaren avrebbe avuto qualche chance di successo in questa stagione. Ad affermarlo è stato il francese Eric Boullier, direttore del reparto corse di Woking, in un’intervista rilasciata alla testata britannica Autosport.

Il successo che in casa McLaren manca da più di quattro anni (l’ultima volta fu con Jenson Button nel Gran Premio del Brasile del 2012) ha aperto un digiuno che dura ormai da 78 gare. Una striscia negativa che rappresenta la più lunga senza vittoria nella storia della scuderia, dopo la Ferrari, più vincente della storia della Formula Uno.

Malgrado le difficoltà riscontrate nell’ultimo biennio, Boullier è certo che la strada intrapresa dalla Honda sia quella giusta anche se ci vorrà ancora un pò di pazienza per rivedere al top la McLaren.

“Se avessimo avuto un motore migliore quest’anno, avremmo vinto delle gare – ha detto Boullier – Di questo ne siamo certi, ce lo dimostrano i nostri dati GPS. Honda può ancora migliorare in tutti i settori. Naturalmente per raggiungere il livello di competitività della Mercedes non bastano pochi mesi. Però in questo 2016 siamo riusciti, in alcune occasioni, a posizionarci davanti a motorizzati Mercedes”. 

Ad esempio in Renault hanno avuto bisogno di diverso tempo per migliorare le prestazioni del proprio motore e ancora oggi non sono davanti a tutti, nonostante abbiano iniziato a sviluppare la propria unità da circa sei anni”, ha concluso Boullier.  

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. sgugliacci

    23 dicembre 2016 at 16:24

    intanto che c’era per sicurezza poteva aggiungere:
    “anche se non avessero corso MB, Rb e Ferrari, magari in un paio di occasioni, sempre se ci capitava na mezza botta di culo con le Williams.. magari potevamo vincere” X)

  2. dany5sv

    23 dicembre 2016 at 23:08

    Patetici.

  3. cevola

    24 dicembre 2016 at 00:49

    Ci sono state carenze di telaio e aerodinamica evidenti, lo dimostrano gli scarsi risultati ottenuti anche sui circuiti in cui il motore contava di meno…

  4. MS

    24 dicembre 2016 at 12:46

    Sinceramente i miglioramenti evidenti quest’anno si sono visti solo sulla Power Unit, le carenze aerodinamiche persistono e anche tanto, un esempio è stato proprio il gp di Suzuka dove i problemi riscontrati sono stati molto più che Monza o altri circuiti più veloci.
    Vedremo…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati