Max Verstappen penalizzato di cinque posizioni in griglia per il GP del Canada

Max Verstappen penalizzato di cinque posizioni in griglia per il GP del Canada

Max Verstappen perderà cinque posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio del Canada. Il pilota della Toro Rosso ha colpito la parte posteriore della Lotus di Romain Grosjean mentre lottavano per il 10mo posto verso la fine della gara di Monaco.

Verstappen, che ha completato la sua corsa contro le barriere, ha detto che Grosjean aveva frenato in anticipo e che non stava in realtà cercando di superarlo.

“Non è stata davvero una buona mossa,” ha dichiarato Verstappen. “Nel giro precedente, ho già frenato nello stesso posto, ma l’auto davanti a me ha frenato prima”.

I commissari, però, hanno ritenuto Verstappen responsabile di aver causato l’incidente e lo hanno penalizzato di cinque posizioni in griglia per la prossima gara in Canada.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti
  1. lucaraikkonen

    24 Maggio 2015 at 19:56

    Effettivamente credo che grosjean coi problemi di gomme cambiate al 17mo giro stesse molto attento dove frenare.. con piu attenzione avrebbe scartato prima e lo avrebbe passato, cmq tutta esperienza caro max. Dai nel 2020 ti aspetto in rosso.. forse..

  2. pippo

    24 Maggio 2015 at 22:18

    Classico incidente per chi usa troppo i videogiochi.. quando la maturita’ serve per questo sport…

  3. and.90

    25 Maggio 2015 at 10:04

    Complimenti per aver penalizzato l’unico pilota che ha avuto “l’incredibile” idea di rendere perlomeno guardabile il gp più noioso dell’universo da 20 anni a questa parte.

  4. Daytona

    25 Maggio 2015 at 18:31

    Va forte il ragazzino,a Monaco era l’unico a dare spettacolo,ma poi a conti fatti zitto zitto è sempre Sainz che concretizza i risultati!
    Molto bravo Carlos Junior,sbaglia meno,ma va dato atto a Verstappen di avere un gran piede,forse troppo,se riuscirà a regolare l’aggressività,diventerà un top driver in poco tempo

  5. mrwolf

    25 Maggio 2015 at 22:33

    Ecco perché la F1 è in inesorabile declino. Una volta che uno tenta un sorpasso gli danno 5 posizioni in griglia al prossimo GP!!

    Vogliamo più tentativi al limite, più errori, più incidenti di gara.. Più rischio!!

    Immaginatevi queste regole ai tempi di Senna e Prost.. sarebbero partiti tutte le gare in fondo alla griglia. Ma dai, non scherziamo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati