Alonso: “Potevamo avere entrambe le vetture nei punti”

Alonso: “Potevamo avere entrambe le vetture nei punti”

Il pilota spagnolo della McLaren, Fernando Alonso, è stato costretto al ritiro nel Gran Premio di Monaco per un problema di surriscaldamento.

Fernando Alonso: “All’inizio, non credo che mi meritavo la sanzione per l’incidente con Hulkenberg. In quel momento particolare, non so cos’altro avrei potuto fare.”

“Ancor più significativo, è un peccato che non siamo riusciti a finire la gara di oggi. La vettura ha iniziato a salire di marcia in un modo davvero strano nel giro prima del ritiro. Poi, alla prima curva, l’auto è rimasta in folle e non ho potuto mettere la marcia.”

“È frustrante, perché avremmo potuto avere entrambe le vetture nei punti per la prima volta in questa stagione. Abbiamo bisogno di continuare a migliorare la vettura per garantirci che questo tipo di cose non si ripetano. Tuttavia, avere questi problemi quest’anno è buono, perché significa che non li ripeteremo l’anno prossimo. “

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

8 commenti
  1. Davide Alex

    24 Maggio 2015 at 19:08

    Certo dev’essere frustrante per Alonso quella casella con lo zero alla pari di Mehri, Stevens e Maldonado …

  2. Davide78d

    24 Maggio 2015 at 21:33

    ‘Tuttavia, avere questi problemi quest’anno è buono, perché significa che non li ripeteremo l’anno prossimo’

    ergo l’anno prossimo continuerà in f1 e in mclaren

    … ps ‘non li ripeteremo l’anno prossimo’ … convinto tu! 😛

    • and.90

      25 Maggio 2015 at 10:12

      Beh ovvio che l’anno prossimo sia in Mclaren. Ha firmato un contratto e quando l’ha fatto sapeva a cosa andava in contro.

      • and.90

        25 Maggio 2015 at 14:42

        (preciso perchè il mio messaggio precedente si lascia andare a cattive interpretazioni)

        Beh ovvio che l’anno prossimo sia in Mclaren. Ha firmato un contratto e quando l’ha fatto sapeva a cosa andava in contro; e con ciò non intendo dire (come invece fanno molti bambinetti che scrivono su sto sito) che la Mclaren è al livello della manor, che farà schifo per sempre, che le sta bene, wsempresoloferrariultrasfanclub, e altre ca**ate del genere. Bensì mi riferisco al fatto che Fernando sapeva bene delle difficoltà che avrebbe incontrato la Mclaren (o per meglio dire: la Honda) adottando un nuovo motore in un periodo in cui NON è permesso sviluppare e provare liberamente.
        Inoltre bisogna ricordare che Alonso non aveva e non ha tutt’ora valide alternative al volante Mclaren

      • fang

        25 Maggio 2015 at 17:08

        giusto.troppo alto il suo stipendio per alcuni team e non giustificato per altri. o andare in Mc o stare a casa e a voglia a dire che non era soddisfatto dei tecnici Ferrari

  3. fang

    25 Maggio 2015 at 09:43

    con o senza rotture se corri il prossimo anno devi ringraziare la Mc. stipendio troppo alto per alcuni team e non giustificato per altri.percio’ zitto e pedala

    • fang

      25 Maggio 2015 at 09:46

      solo delusioni in ferrari sperando di battere gli avversari puntando su rotture e sfortuna altrui piuttosto che batterli in pista.poi il giochetto di Austin con Massa forse non si era mai visto.inventare una rottura per guadagnare la posizione sul compagno.patetico

  4. kimi-kimino

    25 Maggio 2015 at 09:53

    Il Samurai ieri non aveva il passo di Button sia con le soft che con le supersoft. Poi sinceramente non capisco il perché di una prima sosta così anticipata visto che con le soft potevano tranquillamente fare 50 giri.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati