Lotus, Maldonado: “Dobbiamo migliorare in qualifica”

Per il venezuelano la E22 manca ancora di velocità

Lotus, Maldonado: “Dobbiamo migliorare in qualifica”

Abbastanza demoralizzata per le tante problematiche emerse anche in occasione dei test di questa settimana in Bahrain per il weekend cinese la Lotus mira a vedere il traguardo e magari un piazzamento da top ten.

“Quello di Shanghai non è il mio tracciato preferito, tuttavia correndo il giorno del mio compleanno mi auguro esca un bel regalo – le parole di Romain Grosjean – Solitamente le temperature sono basse e il layout particolare rende complessa la ricerca del set-up ottimale. Non non sai mai cosa aspettarti, salvo la certezza del traffico per raggiungere l’autodromo! Qui comunque ho segnato il mio primo punto in F1 e anche l’anno scorso sono andato bene, quindi incrociamo le dita che si possa aggiungere un altro bel ricordo. Abbiamo solo bisogno di un po’ di performance e affidabilità in più”.

“La pista è molto tecnica e presenta uno dei rettilinei più lunghi del campionato. Essendo deboli sul dritto dovremo quindi fare in modo di recuperare nelle curve – ha commentato Pastor Maldonado – La E22 ha decisamente fatto progressi ma dobbiamo guadagnare più velocità. Il target è ovviamente la zona punti e soprattutto una prestazione migliore in qualifica, perché solo così si può sperare di ottenere un buon risultato”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati