La Williams punta ad avere un pilota affidabile

La Williams punta ad avere un pilota affidabile

Il responsabile tecnico della Williams Patrick Head ha dichiarato di volere che il team possa essere sufficientemente competitivo per poter attirare un quotato top driver qualora Nico Rosberg dovesse lasciare al termine del suo attuale contratto. Rosberg ha detto in Spagna che nonostante sia molto felice di stare in Williams, stia contemporaneamente considerando varie opzioni per poter guidare una vettura vincente nel 2010.

La Williams ha gia' prenotato il campione di Formula 3 Euro Series Nico Hulkenberg come test driver, ma Head ha sottolineato come il giovane tedesco non sia necessariamente il primo della lista in caso di sedile lasciato vacante. “E’ chiaramente molto talentuoso e stiamo ovviamente guardando a cio' che fa” ha detto. “Ma la Williams punta ad avere una doppia arma, piloti affidabili al fianco di nuovi inserimenti. Da un certo puto di vista, i casi di Sebastian Vettel, cosi' come di Lewis Hamilton nel 2007, dimostrano come ci siano giovani piloti capaci di adattarsi immediatamente.

Ma e' molto difficile scovare qualcuno in GP2 in grado di fare altrettanto”. Head ha aggiunto che Hulkenberg si e' ben comportato durante i test, ma ha anche commesso alcuni errori nel corso dello shakedown della nuova vettura. “Credo che abbia dovuto subire l’ira di Sam Michael diverse volte” ha ammesso Head. “Ma sia lo scorso anno che quest’anno egli ha guidato per primo la nostra nuova vettura, e questo e' un dato significativo”.

Marco Privitera

La Williams punta ad avere un pilota affidabile
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati