Kvyat: “Un sollievo le ultime giornate in Bahrain”

Per il russo della Toro Rosso il focus ora si deve spostare sulla performance

Kvyat: “Un sollievo le ultime giornate in Bahrain”

I quasi centoquaranta giri conclusi nelle ultime due giornate in Bahrain hanno alla fine tirato su il morale al talento russo Daniil Kvyat protagonista fino a quel momento e per motivi a lui non imputabili di un pre-stagione claudicante.

“E’ stato molto importante accumulare quei chilometri, anzi un sollievo, oltre che un grande passo avanti – ha rivelato ad Autosport – Ci sono stati dei segni positivi e questo ci ha dato fiducia. Siamo ancora in una fase di apprendimento e rincorsa, quindi abbiamo parecchio lavoro da fare a meno di grossi errori da parte dei nostri rivali, cosa che ritengo poco probabile. Diciamo che quando non siamo stati bloccati dall’affidabilità abbiamo potuto concentraci sul telaio e portare così avanti un programma parallelo. Ora dobbiamo cercare di migliorare la prestazione prima degli avversari”.

Chiara Rainis

Kvyat: “Un sollievo le ultime giornate in Bahrain”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. marko

    4 marzo 2014 at 23:16

    …sulla Toro Rosso sembra che Renault abbia trovato una certa affidabilità…il progetto non è poi cosi sbagliato forse…

  2. Ele (mclaren)

    5 marzo 2014 at 09:06

    sì la toro rosso ha avuto dei problemi che poi nel finale dei test sono poi andati a sparire..meglio così.. 😉

  3. Iceman Red Bull

    6 marzo 2014 at 22:24

    spero che la Toro Rosso sia competitiva, in modo da mettere in luce questo talento in foto

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati