Kovalainen: “Penso che si possa essere contenti della performance di oggi”

Kovalainen: “Penso che si possa essere contenti della performance di oggi”

Heikki Kovalainen non crede che avrebbe potuto ottenere più velocità dalla sua Lotus, nelle qualifiche del Gran Premio del Belgio, dopo esser riuscito ad entrare in Q2 per la quarta volta nella stagione.

Heikki Kovalainen, 17mo: “Penso che possiamo essere contenti della nostra performance. Quell’ultimo giro in Q1 è quanto di meglio avessi potuto tirare fuori dalla macchina e tornare in Q2 è chiaramente un gran risultato per tutto il team. Abbiamo avuto una strategia giusta date le condizioni, ci ha ripagato. Non penso che avrei potuto fare di meglio oggi, è comunque un obiettivo raggiunto. Sembra che domani sarà una gara all’asciutto e penso che la chiave sia di portare al traguardo entrambe le macchine. Se riuscissimo a farlo, questo sarebbe un buon weekend per noi”.

Jarno Trulli, 19mo: “E’ stata un’altra buona giornata e complimenti a Heikki per l’essere arrivato in Q2! Per me è andata abbastanza bene fino a quando il traffico non mi ha rovinato il secondo run, ma la macchina andava bene, man mano che la pista si asciugava. La strategia era buona, peccato non aver potuto ottenere il massimo, ma quando sono tutti in pista, è normale avere problemi con il traffico. E’ stata una sfortuna che avesse influito sul mio ultimo giro in Q1”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati