Indy500 | Alonso guarda alla 500 Miglia: “Voglio affrontarla con la migliore squadra possibile”

"L'avventura alla Dakar è una sfida per sentirsi competitivi", ha affermato lo spagnolo

Alonso potrebbe chiudere a breve un contratto con la struttura di Michael Andretti
Indy500 | Alonso guarda alla 500 Miglia: “Voglio affrontarla con la migliore squadra possibile”

In una chiacchierata concessa al quotidiano Mondo Deportivo, Fernando Alonso ha parlato dei propri obiettivi per la stagione 2020, sottolineando come l’idea principale sia quella di andare all’assalto della 500 Miglia di Indianapolis.

Dopo l’esperienza traumatica del 2019, infatti, lo spagnolo intende affidandosi alle mani di una squadra che sappia mettergli a disposizione un pacchetto competitivo. Da qui l’idea di portare avanti una trattativa con il team di Michael Andretti, struttura con cui ha già lavorato nella sua prima esperienza a Indinapolis.

Per quanto riguarda la Dakar, invece, lo spagnolo non si è posto nessun obiettivo ambizioso, sottolineando come questa esperienza gli serva principalmente a prendere contatto con un mondo con cui non ha mai avuto a che fare, almeno fino ad oggi.

“L’avventura alla Dakar è una sfida per sentirsi competitivi e riuscire a imparare dai migliori in una specialità assolutamente lontana da quello che conosco”, ha affermato il due volte iridato alla stampa. “L’obiettivo in termini di competitività, però, è cercare di vincere qualcosa di importante, come ad esempio la 500 Miglia di Indianapolis”.

Sui programmi per il 2020 ha aggiunto: “Cercherò di essere nella migliore squadra possibile e nelle migliori condizioni. Spero di finalizzare qualcosa in tempi brevi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati