Il manager di Raikkonen non esclude il ritorno in Formula 1

Il manager di Raikkonen non esclude il ritorno in Formula 1

Il manager di Kimi Raikkonen ha rifiutato di escludere la possibilità che il campione del mondo di Formula 1 del 2007 possa tornare nella massima categoria. Quando la Ferrari ha rescisso il contratto con il 30enne con un anno di anticipo, Raikkonen ha firmato con la Red Bull per correre con una Citroen a tempo pieno nel Mondiale Rally 2010. Secondo indiscrezioni un ritorno al volante della Red Bull Racing nel 2011 era una possibilità, ma il team austriaco sembrerebbe orientato verso il rinnovo del contratto di Webber per un’altra stagione.

“Kimi è impegnato nei rally e sembra divertirsi in quell’ambiente” ha dichiarato Christian Horner in Turchia lo scorso weekend.

Ma secondo il giornale finlandese Turun Sanomat, il consigliere della Red Bull, Helmut Marko, sarebbe ancora interessato a sostituire Webber con Raikkonen.

Steve Robertson, manager del finlandese, non è ancora certo di quello che farà Raikkonen nel 2011.

“Non abbiamo avuto alcuna trattativa per la prossima stagione. Ci sarà un tempo in cui Kimi dovrà pensare a quello che vuole fare”. E a chi gli ha chiesto se la carriera di Raikkonen in F1 sia ormai finita, Robertson ha risposto: “Mai dire mai”.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

22 commenti
  1. Massimo

    7 Giugno 2010 at 18:36

    Già ksmin..siamo in pochi a pensarla cosi..

  2. paglia roberto

    15 Luglio 2010 at 15:09

    kimi e’ il piu grande di tutti,solo la ferrari poteva fare un grandissimo sbaglio a mandarlo via .per chi poi

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati