Il Gp di Russia potrebbe diventare notturno

Il promoter vorrebbe anche lo spostamento da ottobre a maggio

Il Gp di Russia potrebbe diventare notturno

Per la grande felicità di Bernie Ecclestone a partire dal 2015 il Gp di Russia potrebbe convertirsi al notturno.

“Le infrastrutture per il sistema d’illuminazione sono presenti quindi se si decidesse di adottare questa soluzione sarebbe attuabile in breve tempo, sicuramente già dal prossimo anno – ha dichiarato il consulente dell’evento Richard Cregan – Correre al tramonto poi sarebbe magnifico. Qui è diverso rispetto ad Abu Dhabi o Singapore dove la notte arriva subito a causa della vicinanza all’equatore, quindi si potrebbe partire con poca luce per finire nel buio completo. Oltre a questo aspetto ci sarebbe da parlare della data. Fosse per me la sposterei a maggio visto che è periodo di ferie, tuttavia bisogna essere realisti. Da new entry non possiamo permetterci troppa voce in capitolo”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. lucaraikkonen

    8 ottobre 2014 at 23:27

    Certo andare in russia a metà ottobre non mi pare una grandissima idea… maggio sarebbe stato meglio… ma bernie è bernie, lui vive per il denaro, Chissà cosa fa quando non pensa ai soldi… vedremo se sarà un’altra gara bagnata. Dopo quanto accaduto spererei di no. Basta gare bagnate, almeno per un po.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Racing Point, accordo concluso con l’Aston Martin

Il 30 marzo gli azionisti dell'Aston Martin hanno completato l'accordo con il consorzio Yew Consorzio Tree facente capo a Lawrence Stroll
Aston Martin prenderà il posto della Racing Point sulla griglia di partenza della Formula Uno a partire dal 2021. La