Il circus approda a Londra? Sogno impossibile per Ecclestone

"Non credo che il governo investirà la giusta quantità di denaro", ha dichiarato il boss della F1

Il circus approda a Londra? Sogno impossibile per Ecclestone

F1 a Londra? Un sogno destinato a rimanere tale, almeno per ora. Il boss del circus Bernie Ecclestone, infatti, ha spiegato ieri che difficilmente le monoposto potranno sfrecciare tra le strade della metropoli britannica all’ombra del Big Ben a meno di un aiuto da parte dello stato.
Un finanziamento che, però, il governo non pare intenzionato a fornire.

“Purtroppo, non credo che il governo sia disposto ad investire la giusta quantità di denaro”, ha dichiarato Ecclestone che pure sembra disponibile a versare 35 milioni di sterline per contribuire alla realizzazione del progetto.

Il piano prevederebbe un percorso di 5 km e un pubblico di circa 120mila spettatori, collocati nelle tribune piazzate lungo la pista. Si tratterebbe sicuramente di un’ottima occasione per aumentare il turismo londinese, come ha afermato anche Ecclestone, ma la sensazione è che bisognerà attendere ancora un po’.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati