HRT, Perez-Sala: “Pedro de la Rosa guiderà per noi nel 2013”

Si cerca invece il sostituto di Karthikeyan

HRT, Perez-Sala: “Pedro de la Rosa guiderà per noi nel 2013”

Pedro de la Rosa sarà sicuramente in HRT nel 2013, lo ha annunciato il team boss Luis Perez-Sala. “Pedro de la Rosa guiderà per noi nel 2013”, ha dichiarato Perez-Sala a speed Week.

Il compagno di squadra attuale del veterano pilota spagnolo è Narain Karthikeyan, ma per l’indiano vi sarebbero delle possibilità di un passaggio alla Indycar.

Speed ​​Week ha detto che la presenza di Karthikeyan, 35 anni, non ha portato ad un incremento previsto di sponsor indiani in HRT.

Un possibile candidato a sostituirlo è l’attuale pilota cinese di riserva Ma Qing Hua.

Ma il fine settimana scorso a Sky TV, l’ex pilota della McLaren, Martin Brundle, ha suggerito che il 24enne “non è pronto” a fare il suo grande debutto nei gran premi.

Altri nomi che vengono quindi menzionati da Speed Week sarebbero: lo spagnolo Dani Clos – un altro pilota HRT del ‘Venerdì’ di quest’anno, e Jaime Alguersuari, ex pilota della Toro Rosso e tester Pirelli che ha “messo insieme un pacchetto allettante di sponsor” per il 2013.

E Brundle ha detto che anche il pilota di riserva della Caterham, Giedo van der Garde, potrebbe essere in corsa, dicendo che l’olandese ha fatto “un buon lavoro in GP2 e apparentemente ha alcune sponsorizzazioni alle spalle”.

HRT, Perez-Sala: “Pedro de la Rosa guiderà per noi nel 2013”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

5 commenti
  1. Selor72

    18 ottobre 2012 at 12:07

    Alguersari ha rifiutato di andare in HRT quest’anno, perchè dovrebbe cambiare idea?
    Tanto per andare come spettatore gli basta continuare a fare il commentatore.

  2. ing. Cosimo

    18 ottobre 2012 at 12:07

    Ah finalmente quel sorcio di Kartycoso o come si chiama lui si toglie dalle scatole, era adatto alla F1 solo per la valigia, ora che la valigia è vuota non rimane altro che un pilota scarso….farà male anche nella Indy…assicurato!

  3. Jedan

    18 ottobre 2012 at 20:08

    Son contento per Pedro,tra i possibili candidati preferisco Alguersuari che è un ottimo compromesso tra prestazioni/bugget. chissà se il prossimo anno l’Hrt sarà piu vicina alla Caterham,

  4. Luckyluke

    19 ottobre 2012 at 10:57

    “Martin Brundle, ha suggerito che il 24enne Ma Qing Hua “non è pronto” a fare il suo grande debutto nei gran premi.”

    Con un pacchetto di sponsor allettante sono tutti pronti a fare il debutto in Formula 1 sull’ HRT.

    e cmq se Ma Qing Hua non è pronto, lo è stato Katrty in 2 anni??????

    Chiedete a Vettel.

  5. CECCO

    19 ottobre 2012 at 12:02

    Beh Rossett ha fatto peggio. Oppure Marques. Baumgartner Kiesa ………

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Gran Premi

Dani Clos torna in Corea

Il driver spagnolo sostituirà Karthikeyan nelle prime libere del venerdì
Dani Clos tornerà al volante della HRT F112: il driver spagnolo, infatti, prederà il posto di Narain Karthikeyan nelle prima
News F1

Dani Clos sostituisce Karthikeyan

Il driver catalano correrà nelle prime del Gran Premio d'Europa
Dani Clos guiderà la HRT nelle prime prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna in scena la prossima settimana.