Horner: “Inimmaginabile una Formula 1 senza Ecclestone”

"Spero sarà al timone della F1 ancora per molto tempo"

Horner: “Inimmaginabile una Formula 1 senza Ecclestone”

Il team principal della Red Bull, Christian Horner, ha detto che la Formula Uno sarebbe “inimmaginabile” senza Bernie Ecclestone.

Ecclestone sta attualmente affrontando accuse per corruzione nella vendita della F1 alla CVC Capital ed è stato incriminato da un tribunale tedesco. Nel frattempo, a Londra, lui ed altri imputati sono stati citati per danni da Constantin Medien – un gruppo tedesco che possedeva una quota della F1 – per almeno $ 171 milioni.

Ma nonostante si profilino questioni legali per Ecclestone, Horner non può immaginare questo sport senza l’82enne al timone.

“Bernie è un individuo unico che ha gestito la Formula Uno con successo negli ultimi 40/45 anni”, ha detto Horner al Daily Telegraph. “Il business, come lo è oggi, è opera della sua gestione e del suo operato. E’ inimmaginabile pensare ad una Formula 1 senza di lui.”

Horner ha detto che ha pienamente appoggiato la decisione del CVC di lasciare Ecclestone al potere nonostante le attuali questioni legali.

“E ‘ovviamente molto difficile per noi giudicare le questioni legali di Ecclestone. Sono sicuro che è completamente concentrato. Finché Bernie sarà in grado di gestire l’attività, allora è assolutamente la persona giusta. E ‘così semplice. Ed egli ha il pieno sostegno dei soci della Formula Uno “.

E Horner ha negato di essere un potenziale sostituto di Ecclestone.

“No, per niente. Mi concentro su quello che sto facendo. Bernie è un uomo straordinario, e dubito che abbia pensato molto alla successione. Spero che vada avanti per un lungo tempo ancora”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

33 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati