Hamilton: “Al momento siamo il secondo miglior team”

Siamo molto piu' vicini alla Red Bull

Hamilton: “Al momento siamo il secondo miglior team”

Lewis Hamilton crede che la sua squadra, la Mercedes, sia ora più vicina alla Red Bull.

L’ex campione del mondo pensa che il passo mostrato dalla Mercedes nelle prime due gare – con il suo primo podio con la squadra nel Gran Premio della Malesia – dimostra che la Mercedes è ora un top team serio.

“Siamo il migliore secondo team,” ha detto Hamilton, quando gli viene chiesto se è incoraggiato dalle prestazioni mostrate in Malesia.

“Per essere così vicino – sono stato in competizione con le Red Bull in alcune fasi della gara – e per essere in quella posizione è una grande sensazione.”

Hamilton e il compagno di squadra Nico Rosberg sono stati i principali rivali della Red Bull per gran parte del GP della Malesia, prima di ricevere dal muretto l’ ordine di entrare in modalità di risparmio di carburante verso la fine della gara.

Hamilton ritiene che l’esito della gara sarebbe stato diverso se la squadra avesse avuto la giusta strategia di carburante.

“Purtroppo, non abbiamo avuto abbastanza carburante in macchina, soprattutto sulla mia”, ha spiegato.

“Ero a risparmio dal 25° giro ed è stato molto più che un compito impossibile sfidare quelli più avanti.”

“Senza questo problema sarebbe stata una situazione diversa.”

Hamilton pensa che la competitività mostrata dalla Mercedes sia la prova che la squadra è ora in grado di vincere le gare.

“Sicuramente”, ha detto. “Stiamo andando avanti nella direzione giusta, quindi c’è la possibilità che si possa vincere una gara a un certo punto di quest’anno.”

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

44 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati