Giedo van der Garde: “La nostra stagione inizia realmente in Spagna”

In Caterham i primi aggiornamenti arriveranno solo a Barcellona

Giedo van der Garde: “La nostra stagione inizia realmente in Spagna”

Giedo van der Garde ha ammesso di essere preparato ad un paio di Gran Premi “difficili”.

L’olandese ha faticato molto all’inizio della sua giovane carriera in F1, infatti se negli anni scorsi la Caterham ha lottato ruota a ruota con la Marussia, quest’anno non sembra così, infatti la scuderia russa grazie all’ottimo Jules Bianchi sembra essere in grado di poter reggere il passo del centro del gruppo.

Van der Garde ha dichiarato al giornale De Telegraaf che la sua vettura non verrà aggiornata prima della quinta gara della stagione, che coincide con il ritorno del Circus in Europa.

“Per me la stagione inizia realmente in Spagna” ha dichiarato.

Nel frattempo, la Marussia ha messo una buona ipoteca sul fantomatico e lucrativo decimo posto nel campionato costruttori, con il giornale francese Auto Hebdo che definisce il proprio connazionale Bianchi semplicemente “perfetto”.

Il pilota della Ferrari Driver Academy è stato reclutato dalla Marussia all’ultimo minuto, dopo che gli sponsor del brasiliano Luiz Razia non hanno pagato il compenso in denaro promesso.

“E’ stato bello bloccare la Williams di Maldonado in Malesia, questo ci ha permesso di mantenere il gap” ha dichiarato il francese, il cui compagno di squadra Max Chilton ha invece faticato dietro le Caterham.

“Questo dimostra che abbiamo una vettura che è in grado di lottare con i team di centro gruppo in futuro”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati