Haas non scarta l’idea Patrick

Il proprietario del futuro team di F1 aperto a qualunque possibilità

Haas non scarta l’idea Patrick

Per il suo debutto in F1 la Haas potrebbe puntare su una donna.

Nonostante patron Gene abbia comunicato più volte che la decisione sui piloti verrà presa solo a settembre, l’indiscrezione di un contratto con Danica Patrick, con lui in Nascar nel team di cui è co-proprietario assieme Tony Stewart, sta prendendo sempre più forza.

“Se arrivasse lo sponsor giusto non ci sarebbero problemi – ha dichiarato ad Autosport – Lei è sicuramente un personaggio molto forte dal punto di vista del marketing, diciamo che è capace di vendre qualunque cosa, e inoltre nel paddock è ben considerata. Ripeto comunque che solo al termine dell’estate avremo un’idea più chiara delle disponibilità. E’ ovvio che sarebbe meglio poter contrare su un esperto, ma non vogliamo escludere nessuno a priori. Sarebbe fantastico poter avere al via del Gp del Texas uno statunitense”.

Poi sui lavori in corso per creare la monoposto ha spiegato: “Abbiamo ordinato parecchio materiale e ora ci stiamo concentrando sull’equipaggiamento per i pit stop e il motore in collaborazione con la Ferrari”.

Infine sui futuri partner ha concluso: “Al momento non siamo alla ricerca. Di certo ogni cosa ha un prezzo. Il nostro obiettivo è diventare una scuderia premium”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Mercato

Danica Patrick non interessata alla F1

Bernie Ecclestone spinge per avere una donna nella categoria regina
Danica Patrick ha minimizzato le ipotesi di un suo passaggio in Formula 1. Le voci sull’arrivo nella categoria regina della