Gp d’Australia, Anteprima FLASH: Meteo e Orari Aggiornati

Domenica nuvoloso e qualche probabilità di pioggia

Gp d’Australia, Anteprima FLASH: Meteo e Orari Aggiornati

Orari Aggiornati con Differite:

Venerdì 13 Marzo

Libere 1: 2:30-4:00 (Sky Sport F1 HD)

Differita integrale alle 8:30 su RaiSport 1

Libere 2: 6:00-8:00 (Sky Sport F1 HD)

Differita integrale alle 11:05 su RaiSport 1

Sabato 14 Marzo

Libere 3: 4:00- 5:00 (Sky Sport F1 HD)

Differita integrale alle 8:30 su RaiSport 1

Qualifiche: 7:00 (Sky Sport F1 HD)

Differita integrale alle 13:45 su Rai 2

Domenica 15 Marzo

Gara: 6:00  ̶  58giri  ̶  305,574km (Sky Sport F1 HD)

Differita integrale alle 14:00 su Rai 1

* tutti gli orari indicati si riferiscono all’Italia: tra Italia e Australia ci sono 10 ore di differenza.

Meteo Aggiornato:

Venerdì: Temperature tra i 7°C e i 19°C. Parzialmente Nuvoloso. Probabilità di precipitazioni o pioggia pari al 5%

Sabato: Temperature tra i 14°C e i 29°C. Parzialmente Nuvoloso. Probabilità di precipitazioni o pioggia pari al 10%

Domenica: Temperature tra i 12°C e i 17°C. Nuvoloso. Probabilità di precipitazioni o pioggia pari al 20%

Quote per la Pole Position:

  • HAMILTON LEWIS
  • 2,00
  • ROSBERG NICO
  • 2,30
  • BOTTAS VALTTERI
  • 12
  • VETTEL SEBASTIAN
  • 18
  • MASSA FELIPE
  • 25
  • RAIKKONEN KIMI
  • 33
  • RICCIARDO DANIEL
  • 66
  • BUTTON JENSON
  • 200
  • MAGNUSSEN KEVIN
  • 200
  • GROSJEAN ROMAIN
  • 250
  • MALDONADO PASTOR
  • 250
  • KVYAT DANIIL
  • 250
  • ALTRO
  • 250

Quote Per la Vittoria:

  • HAMILTON LEWIS
  • 2,00
  • ROSBERG NICO
  • 3,00
  • VETTEL SEBASTIAN
  • 13
  • BOTTAS VALTTERI
  • 16
  • RICCIARDO DANIEL
  • 16
  • RAIKKONEN KIMI
  • 20
  • MASSA FELIPE
  • 20
  • BUTTON JENSON
  • 66
  • KVYAT DANIIL
  • 66
  • MAGNUSSEN KEVIN
  • 100
  • HULKENBERG NICO
  • 200
  • PEREZ MENDOZA SERGIO
  • 200
  • ALTRO
  • 200

Dichiarazioni del giovedì

 

Lewis Hamilton: «Vorrei dire che ho sempre voluto eguagliare ciò che Ayrton (Senna, ndr.) fece al suo tempo. Ayrton è stato il mio pilota preferito sin da quando ero bambino ed ho sempre desiderato emularlo, per cui quest’anno punterò anche io al terzo titolo. È importante partire bene già qui in Australia, senza dimenticare che c’è una lunga strada da affrontare fino alla fine del campionato e per questo non sarà certo questa la partenza più importante di tutte.»

Daniel Ricciardo: «Sono molto eccitato al pensiero di cominciare la stagione. Per tutti noi piloti è stata certamente positiva la pausa invernale ma di lì a poco sono ricominciati i test e la voglia di correre è subito salita. Ovviamente sono molto contento che si comincia a correre qui, nella mia terra. L’anno scorso la stagione è andata molto bene, sono pronto a ripetere. La Mercedes pare avere ancora un vantaggio su di noi e ci ritroveremo a lottare alla pari con Ferrari e Williams. Molti mi hanno chiesto dove io pensi di arrivare domenica, ma sinceramente non saprei rispondere perché i test non danno indicazioni di questo genere, so soltanto che la Mercedes ha un vantaggio che però gli altri team possono colmare.»

Sebastian Vettel: «In casa Ferrari credo che l’atmosfera sia piuttosto positiva nei confronti della nuova stagione. Ci sono stati molti cambiamenti durante l’inverno ma tutti all’interno del team hanno lavorato duramente e credo che ciò abbia migliorato i rapporti tra tutti, così ora quando scenderemo in pista potremo vedere a che punto sono le altre squadre, specialmente sabato. Nel periodo dei test invernali è sempre difficile poter capire tutto. Com’è correre per la Ferrari? Un onore, c’è molta storia all’interno della Scuderia. Sono molto contento e non vedo l’ora di catapultarmi dentro la vettura e scendere lungo il tracciato. Al contempo sono consapevole che dovremo lavorare molto duramente perché le nostre ambizioni sono grandi e vogliamo essere sicuri di riportare la Ferrari al vertice.»

Valtteri Bottas: «La stagione 2014 è stata veramente molto buona, abbiamo compiuto un grande passo in avanti e lo stesso vogliamo fare quest’anno, lavorando nella stessa direzione. Proveremo a cominciare la stagione da dove ci eravamo fermati lo scorso anno. Questa è la strada che stiamo percorrendo per migliorare. Dai test non è possibile evincere a che punto si è con lo sviluppo della monoposto rispetto alle altre squadre ma ciò che ognuno sa è che sono le Mercedes  ad essere avanti a tutti, ma è una lunga stagione e chissà che in qualche tracciato non possa giungere l’occasione per batterle. Noi continueremo a dare il massimo e vedremo se accadrà ciò. Io ci spero veramente.»

Kevin Magnussen: «Non ho fatto molti giri a bordo della monoposto ma se tutto andrà secondo i piani dovrei poter riuscire a fare un massimo di 150 giri prima del sabato. In precedenza ho fatto circa 40 giri con la macchina a serbatoio vuoto, quindi sono abbastanza curioso di provarla con il pieno di carburante e vedere come si comporta. La stagione precedente comunque ho guidato una monoposto e non credo che sarà una cosa completamente diversa quest’anno. La macchina è diversa ma credo che tutto sarà okay. Stiamo ancora “combattendo” con l’affidabilità, cercando di far girare la vettura il più possibile. Ma questo è un nuovo inizio per la McLaren e ci vorrà tempo ed io credo che il team abbia fatto la giusta decisione. Occorrerà del tempo ma credo che ce la faranno.»

Max Verstappen: «Se mi sento pronto? Io lo spero! E lo vedremo tra poco. L’anno scorso ho fatto tre sessioni nei venerdì dei Gran Premi ed ho potuto comparare la vettura vecchia con quella nuova. Posso dire che è stato fatto un bel passo in avanti, specialmente nei long runs. È promettente come monoposto e mi sono sentito subito a mio agio a bordo, ho potuto completare molti giri. Tutto ciò mi ha dato molta confidenza per poter affrontare al meglio questo weekend.»

 

Matteo Bramati, Andrea Villa

Gp d’Australia, Anteprima FLASH: Meteo e Orari Aggiornati
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati